Condividi

Condividi sui Social!

Milano: Trofeo DUNLOP - Cat. I


Fotogallery


Iscrizioni ed informazioni: maurizio.valerani@squash.it - Tel. 347.7714597

Report

Javier Lessona vince il Trofeo Dunlop di 1ª Categoria al Get Fit Milano - Super atleti!

Torneo di 1a Categoria al Get Fit Milano con Tabellone da 16 giocatori, tra i quali spiccano sicuramente i nomi di Andrea Gianfredi e Javier Lessona, unici due giocatori a superare la quota di 1.800 punti Classifica e che quindi godono dei favore del pronostico per la vittoria finale o per un piazzamento significativo. Seguono rispettando la Classifica Simone Panara, Marco Tapparo, Danilo Barra, Luca Di Bernardo, Marco Olivieri, Gian Mario Campostrini, Maurizio Ambrosioni, Luca Cavallini, Alessandro Garegnani, Francesco Cislaghi e a chiudere il debuttante italo cubano Felix Rodriguez al quale auguriamo un “buon in bocca al lupo” anche se al suo esordio si cimenta in Categoria ben superiore essendo lui di III Cat.

La formula del Torneo prevede incontri al meglio dei tre game su cinque, anche per il Tabellone di Recupero e all’11 secco quindi concentrazione sempre al massimo in ogni momento dell’incontro.

Qualifiche : in questa fase del Torneo nessuna sorpresa di rilievo quindi ricapitolando rispettivamente vincono per 3-0 Di Bernardo vs Cavallini come Campostrini il “super atleta” vs l’esordiente Rodriguez; 3-1 invece Tapparo vs Cislaghi e Barra vs Ambrosioni. Servono cinque game a Olivieri per avere la meglio nei confronti di Garegnani.

Quarti : Campostrini a fatica per 11-10 vince il primo gioco contro Tapparo, poi una volta carburato il suo fisico atletico distrugge fisicamente nei game a seguire il proprio avversario imponendosi per 3-0. Di Bernardo tenta il colpaccio contro Lessona testa di serie n° 2 del Tabellone, ma nulla può e con un triplo 11-6 è quest’ultimo che passa il turno. Tra Barra e Gianfredi ci si aspetta un grande incontro ma da subito si capisce che qualcosa non va nel biellese, sempre lento, spento non reattivo e difatti dopo due game praticamente non giocati si ritira per problemi fisici; un vero peccato perché era dato in grande spolvero e sopratutto era la Testa di serie n° 1 del Tabellone. L’incontro tra Panara e Olivieri non viene disputato per la mancata presentazione del varesino per problemi personali e di conseguenza Olivieri di diritto avanza nel Tabellone.

Semifinali : Barra ora si trova di fronte il durissimo scoglio Campostrini e difatti nel primo game ne paga subito le conseguenze soccombendo per 11-4; anche il secondo parziale è ad appannaggio del bresciano che poi nel terzo gioco sembra riposarsi e permette a Barra di rientrare sul 2-1. Nel quarto game ancora Campostrini a dettare i tempi del gioco e di conseguenza altro gioco vinto e passaggio in finale. Nella seconda semifinale Olivieri incontra Lessona altro favorito, ma può contare su un minor dispendio d’energie avendo precedentemente saltato un incontro. Infatti il ligure vince quasi senza troppo faticare i primi due giochi mettendo le basi per un meraviglioso passaggio del turno. Lessona però nel terzo parziale recupera e si porta sul 2-1 e spera nell’aggancio; clamorosamente però Olivieri nel gioco a seguire si trova addirittura in vantaggio sul 10-8 e a disposizione un match ball che potrebbe difatti eliminare il proprio avversario ma non riesce a piazzare il punto vincente e come logica conseguenza subisce due punti consecutivi di Lessona che vincendo il game pareggia le sorti dell’incontro. Nel quinto e decisivo gioco Olivieri sembra pagare lo scotto del dispendio energico precedentemente esercitato e così facendo subisce il gioco di Lessona che col punteggio agevole di 11-3 vince il parziale e approda in finale.

Finale : Javier Lessona come da pronostico mentre Gian Mario Campostrini un po’ a sorpresa, ma molti lo indicavano come la mina vagante del Torneo e difatti così è stato. Solito gioco fisico al limite dell’umano e i primi due giochi sono in cascina per il bresciano che ora spera nel colpaccio. Nel game a seguire però pronta e netta affermazione di Lessona, che dal punto di vista atletico non è certamente l’ultimo arrivato il quale riduce lo svantaggio; nel quarto parziale grande battaglia e con l’incredibile punteggio di 11-10 è ancora quest’ultimo ad avere la meglio pareggiando l’incontro. Ora il quinto e decisivo gioco segnerà le sorti a favore dell’uno o dell’altro; tra scambi lunghissimi e sempre al limite dello sforzo fisico la partita risulta in sostanziale parità sino sul 5 pari, poi Lessona approfitta di alcuni errori consecutivi di Campostrini  (che sia ritornato umano e cominci a sentire la fatica !?) e prende due punti di vantaggio e nel prosequio, rintuzzando la rimonta del rivale, li mantiene praticamente sino alla fine battendolo in volata. Javier Lessona vince meritatamente l’incontro  conquistando la prima vittoria dell’anno … ma che fatica !

Finale 3° : Danilo Barra e Marco Olivieri si affrontano per salire sul terzo gradino del podio; dopo le bella prova contro Lessona ci si aspetta molto dal ligure che inaspettatamente invece sembra svuotato d’energie e cede molto velocemente il game. Ora tutti in attesa di una pronta reazione di quest’ultimo e invece niente accade anzi Olivieri sembra un fantasma in campo e allora come logica conseguenza ne scaturisce una sconfitta secca per 3-0 a favore di Barra.

Finale 5° : in questa finale ritroviamo Marco Tapparo e Luca Di Bernardo per un derby tutto biellese; bella partita combattuta vinta alla fine da Tapparo per 3-0.

Finale 9° : finalina di consolazione tra Luca Cavallini e l’esordiente Felix Rodriguez; incontro ben giocato da entrambi  vinto per 3-1 dal primo.

Javier Lessona si riconferma vincitore in Categoria ma combattendo sempre al limite delle possibilità stante l’impegno profuso dai suoi vari avversari e quindi avvisato:  ogni minima distrazione potrebbe risultare  fatale !

Un ringraziamento agli sponsor e in particolare alla Dunlop, fornitrice ufficiale delle palline da gioco, alla stupenda struttura ospitante del Get Fit Milano , ai giocatori partecipanti, ai collaboratori  e come al solito  arrivederci ai prossimi appuntamenti di A.S.S.I. Squash non senza ricordarvi … “Grande Squash a tutti” !!!

Maurizio Valerani

Risultati per piazzamento

1. Lessona Javier (Club: JoyFit Cadorago)
2. Campostrini Gianmario (Club: Lions Brescia Squash)
3. Barra Danilo (Club: GetFit Club)
4. Olivieri Marco (Club: Tennis & Squash Vado)
5. Tapparo Marco (Club: Biella Squash)
6. Di Bernardo Luca (Club: Biella Squash)
7. Gianfredi Andrea (Club: Biella Squash)
9. Cavallini Luca (Club: A.S.S.I. Squash Team)
10. Rodriguez Felix (Club: A.S.S.I. Squash Team)
11. Garegnani Alessandro (Club: Progetto Sport Milano)
12. Ambrosioni Maurizio (Club: Gruppo Sportivo Argentario)
13. Cislaghi Francesco (Club: Poli Squash Milano)
14. Panara Simone (Club: Varese Squash)
15. Dell'Acqua Alberto (Club: Progetto Sport Milano)
16. Pelucelli Luca (Club: A.S.S.I. Squash Team)


Commenti degli utenti

Per poter scrivere un commento devi effettuare il Login a Squash.it o tramite Facebook.
Se non sei ancora registrato a Squash.it, REGISTRATI ORA!

Nessun commento attualmente presente
FBEsegui il login tramite Facebook!
Nickname
Per inserire un commento devi effettuare il Login
E-Mail (per ricevere l'avviso di risposta)
Inserisci il testo del commento