Per condividere questo elemento nei social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
To share this element in social networks it is necessary to accept cookies of the 'Marketing' category

Assago, MI: Circuito PROGETTO SPORT 4ª Tappa - Cat. TOP


Fotogallery


Iscrizioni ed informazioni: maurizio.valerani@squash.it - Tel. 347.7714597

Classifica del Circuito

Scarica la Classifica del Circuito TOP Progetto Sport: SCARICA

Report

Javier Lessona vince la 4a Tappa del Circuito Progetto Sport Categoria Top - Doppia vittoria!

La quarta Tappa del Circuito Progetto Sport  Categoria Top si svolge nella giornata di domenica 25 marzo presso la struttura del Mediolanum Forum di Assago.  Tabellone chiusi a otto partecipanti in considerazione dell’intensità della giornata, con più di 70 giocatori coinvolti nelle varie categorie. Spiccano i nomi di Javier Lessona e Andrea Cannizzaro che oggi oltre alla vittoria di tappa si giocheranno la vittoria del Circuito Progetto Sport. La formula del Circuito prevede incontri al meglio di tre game su 5 per il Tabellone Principale e tutte le finali di posizione mentre due game su tre per il Tabellone di Recupero; game all’11 secco senza vantaggi.

Quarti : Cannizzaro parte subito bene contro Morini e si porta prontamente sul 2-0. Terzo game molto combattuto che viene vinto all’ultimo punto da Morini per 11-10 che così facendo dimezza lo svantaggio e spera nel rientro in partita. Cannizzaro però non è dello stesso avviso e allora si ricorda che c’è la Classifica Finale a cui puntare e accelera nel ritmo e per Morini non c’è più niente da fare. 3-1 per il ligure. Barra affronta Panara che sinceramente è presente con il corpo ma non la testa ovviamente il suo pensiero è piacevolmente altrove e lui sa ben dove! Sarà una delle “vittorie” più belle della vita! Naturalmente 3-0 per Barra. Lessona conscio che oggi potrebbe essere una giornata importante non lascia speranze a Gianfredi che liquida con un secco 3-0. Infine l’incontro più equilibrato dei quarti è quello disputato tra Zuccarello e Sioli; pronostico incerto che viene avvalorato dal fatto che si giunge sino al quinto game dove alla fine è Zuccarello ad imporsi.

Semifinali : Cannizzaro come nell’incontro precedente parte bene e si porta sul 2-0, con un game vinto 11-10, nei confronti di Barra ma poi perde abbastanza facilmente per 11-5 il susseguente. Allora stessa routine come nell’incontro precedente e concentrazione al massimo e giunge il terzo punto che gli permette di giocarsi le sue carte in Finale. Visto il risultato di Cannizzaro Lessona deve assolutamente conquistare l’accesso in Finale ma prima deve superare l’ostacolo Zuccarello. Pronti via e gran primo gioco terminato all’ultima pallina per 11-10 a favore di Zuccarello che forse mette in crisi le certezze del suo avversario. A questo punto Lessona comincia a macinare il suo gioco e mettendo in difficoltà il rivale conquista agevolmente due game e si porta sul 2-1. Nel quarto game Zuccarello parte veramente bene portandosi addirittura sul 4-1 e poi 6-3 ma poi si fa raggiungere sull’8 pari e alla fine cede e per 11-9 Lessona raggiunge la Finale.

Finale : pronostico rispettato pienamente con le prime due Teste di serie e del Circuito Javier Lessona e Andrea Cannizzaro che si giocano nello stesso incontro vittoria di Tappa e del Circuito. Incredibile Squash! A questo punto trovare un favorito è cosa ardua oltre al valore tecnico che praticamente è uguale subentrerà quello non meno importante psicologico e vedremo come si suol dire chi avrà i nervi più saldi. A giudicare dall’andamento del primo game tutti e due i contendenti sembrano non subire alcuna influenza difatti punto a punto si giunge sino all’11-10 dove è Lessona a piazzare la pallina vincente. Riprendono le ostilità e inspiegabilmente Cannizzaro non ne “azzecca”  una  e si trova in un baleno sotto per 5-0. Continua l’incontro ma gli scambi sono velocissimi e detto fatto 11-4 nel parziale per Lessona e 2-0 ! Cannizzaro si trova ad un passo dal baratro e ora deve dare il tutto per tutto, questa non è la sua “pasta” è solo un annebbiamento temporaneo; riprendono le ostilità e Lessona parte ancora benissimo e  si porta  in vantaggio sul 6-3 e sembra ormai avere in mano la partita; a questo punto però il ligure “ferito” nell’orgoglio comincia a sviolinare i suoi colpi e piano piano ricuce il gap per poi assestare una serie di colpi decisivi che gli permettono d’imporsi per 11-9 e dimezzare lo svantaggio. Nel quarto parziale finalmente gli scambi sono quelli dei Top, lunghi con belle fasi tecniche, combattuti punto su punto e così facendo si arriva a sostanziale parità sino sull’6 pari. Improvvisamente Lessona come una candela esaurita  spegne la sua fiammella e allora il suo avversario ne approfitta subito  assestando cinque punti consecutivi che gli permettono di pareggiare le sorti dell’incontro. Dopo quattro Tappe, decine di game giocati tutto si risolverà all’ultimo gioco e tutti gli spettatori sono in attesa dell’esito finale e capire chi avrà ancora energie sopite da mettere in campo. La partenza dell’ultimo parziale è nervosa in entrambi i contendenti, svantaggiarsi sin dall’inizio potrebbe voler dire subire un colpo psicologico da k.o.; sostanziale parità sino sul 4 pari , poi Lessona sembra averne di più e comincia a mettere in difficoltà Cannizzaro che ormai come un pugile segnato dalla durezza dell’incontro ha le braccia molli e di conseguenza le palline non partono più come prima. Sei punti consecutivi e Lessona si aggiudica l’incontro. Conti alla mano Javier Lessona con questo successo conquista anche la vittoria nel Circuito Progetto Sport riservato ai giocatori di Categoria Top.

Finale 3° : Danilo Barra e Brenno Zuccarello si giocano il terzo gradino del podio; sostanzialmente l’incontro “viaggia” sempre nello stesso senso con Barra che si trova sempre avanti di qualche punto e controllando l’andamento della partita si aggiudica i tre game disputati col punteggio di 11-7, 11-6 e 11-6.

Finale 5° : questa finale di consolazione se la giocano Paolo Sioli e Roberto Morini; partita senza storie vinta in scioltezza da Sioli per 3-0.

Si è dovuto aspettare il risultato della 4a Tappa per decretarne il vincitore; i giochi aperti riguardavano solo   Cannizzaro e Lessona ma si è praticamente giunti all’ultimo game, come nei migliori libri gialli, per conoscere il nome del vincitore. Quest’anno è toccato l’onore di iscrivere il suo  nome nell’Albo  d’Oro della manifestazione a Javier Lessona che in futuro dovrà difendere a denti stretti quanto conquistato. Ma è avvisato gli avversari sono tanti e sempre pronti a spodestarlo dal suo trono!

Un ringraziamento alla stupenda struttura ospitante del Mediolanum Forum di Assago, alla Dunlop fornitrice delle pallina da gioco, ai giocatori partecipanti, ai collaboratori  e come al solito  arrivederci ai prossimi appuntamenti di CSAIn… non senza ricordarvi … “Grande Squash a tutti” !

Maurizio Valerani

Risultati per piazzamento

1. Lessona Javier (Club: JoyFit Cadorago)
2. Cannizzaro Andrea (Club: Tennis & Squash Vado)
3. Barra Danilo (Club: GetFit Club)
4. Zuccarello Brenno (Club: NT Squash Milano)
5. Sioli Paolo (Club: NT Squash Milano)
6. Morini Roberto (Club: Mediolanum Forum)
7. Gianfredi Andrea (Club: Biella Squash)
8. Panara Simone (Club: Varese Squash)


Circuito PROGETTO SPORT: Aperto alle categorie TOP e I - VEDI REGOLAMENTO


Commenti dei giocatori

Per poter scrivere un commento devi effettuare il Login a Squash.it o tramite Facebook.
Se non sei ancora registrato a Squash.it, REGISTRATI ORA!

Nessun commento attualmente presente
FBEsegui il login tramite Facebook!
Nickname
Per inserire un commento devi effettuare il Login
E-Mail (per ricevere l'avviso di risposta)
Inserisci il testo del commento