Condividi

Condividi sui Social!

Vado Ligure, SV: SQUASH&FUN Under The SUN - Cat. Open


Fotogallery


Iscrizioni ed informazioni: segreteria.csain@squash.it - Tel. 347.7714597

Torneo aperto a tutte le categorie: PRO-I-II-III-IV-LIGHT (non valido per la Classifica CSAIn ASSI)


Report

VADO SQUASH - Uno spettacolo “SPORTIVO” e “CULINARIO”!

I commenti dei ragazzi presenti all’evento parlano da soli, un enorme “complimenti” a Marco Olivieri dallo staff A.S.S.I. e CSAIn.. per la perfetta organizzazione!

  • Grazie della bellissima giornata dal Gianfre e Dodo...
  • Il cuoco in Prima Categoria “fisso” con tessera Biella Squash ad onorem a vita...
  • Saltare un torneo durante l'anno dispiace ma perdersi un evento come quello di ieri è INPERDONABILE.
  • Giornata perfetta a dir poco..
  • Veramente, difficilmente scrivo, ma questa volta devo.. come indicato dal Cannizza... tutto perfetto di +
  • Tappa fissa e perché no... anche due... come Biella... penso che Mauri non abbia problemi in tal senso... 
  • Mamma mia ragazzi! Io e Lina vi ringraziamo davvero tutti per aver trasformato l'evento in uno dei tornei più belli dell'anno!
  • Confermo sulla perfetta riuscita del torneo...COMPLIMENTI A TUTTI QUELLI CHE HANNO CONTRIBUITO
  • Siete stati tutti grandi!!!
  • Grazie a tutti per la bella giornata! Alla prossima!

L’evento Squash&Fun, oltre ad un classico torneo di squash si è presentato come una festa a tutti gli effetti, con musica, birra a volontà, torte assortite, focaccia e addirittura un servizio di cucina gestito da Marco Miotto che si è cimentato nella frittura di fiori di zucca, panissa, cipolle e addirittura acciughe! Anche Andrea Gianfredi e Riccardo Casalvolone hanno contribuito alla cucina presentandosi con alcune delle prelibatezze che si trovano sempre al prestigioso torneo di Biella! 

26 partecipanti di tutti i livelli, rappresentati per la maggior parte dai giocatori del Vado Ligure seguiti a ruota da Genova, Biella e Torino.

Nel primo turno la sfida è cominciata dai livelli più bassi tra i giocatori di casa e i giocatori venuti da fuori.

Passano il turno senza sorprese i giocatori più esperti e per la precisione Giancarlo Semino (Genova), Gianluca Marinangeli (Genova), Simone Macelloni, Sergio Polvani (Genova), Toni Cucca (Vado Ligure), Roccardo Casalvolone e Fabio Bagnasco (Genova). 

Negli Ottavi di finale sono entrati in campo le teste di serie con i nomi di spicco Fabio Magliano, neo vincitore del Circuito A.S.S.I.-CSAIn 2017 di Prima Categoria, Andrea Cannizzaro, Di Legami Simone e Andrea Gianfredi. A sorpresa Gianluca Signorini, testa di serie numero 8 viene surclassato da Alberto Giacoletto. Tutte le altre teste di serie passano il turno senza sorprese.

Quarti di finale, le partite cominciano a farsi “piccanti”;  Andrea Cannizzaro spegne i sogni di gloria di Alberto Giacoletto, Andrea Gianfredi, causa infortunio cede il passo a Marco Olivieri, Enrico Morabito affronta una partita tiratissima con Simone Di Legami dove vede il giocatore di casa vincere 2 giochi a 1 ma perdere la partita per somma di punti con soli “3” punti di differenza. Davide Mollica passa il turno su un Riccardo Casalvolone entrato in campo con qualche birra di troppo. Grande Biella! 

Seminali: da una parte i due giocatori di casa Marco Olivieri e Andrea Cannizzaro danno vita a 3 game intensi dove è Andrea Cannizzaro ad avere la meglio con soli 8 punti di differenza. L'altra semifinale invece ospita Fabio Magliano e Simone Di Legami  che presentano una partita veramente spettacolare terminata a favore di Magliano in vantaggio di 5 punti. 

Finale del 17°: Federico Visioli si aggiudica la 17° posizione del torneo vincendo contro Stefano Moretti con +6 punti di vantaggio. Degna di nota la semifinale di Visioli disputata con Marco Miotto, il master chef del torneo, che mantenendo fede al suo ruolo si è presentato in campo completamente "alterato" dall'alcool ma con determinazione è arrivato fino in fondo alla partita col forte sostegno del pubblico.

Finale del 9°; Gianluca Marinangeli a sorpresa si aggiudica la nona posizione sconfiggendo il compagno di allenamenti Gianluca Signorini..

Finale del 5°; Davide Mollica, il ragazzo di maggior crescita dello Squash Vado, si aggiudica la quinta posizione superando un Andrea Gianfredi ormai zoppicante per infortunio.

Finale del 3°; Marco Olivieri, esausto della partita precedente, cede la vittoria a Di Legami Simone e la partita non viene disputata.

Finale del 1°; questo è l'unico match che viene giocato regolarmente 3 giochi su 5 per scelta dei giocatori e vede protagonisti Andrea Cannizzaro VS Fabio Magliano. Primo gioco tiratissimo nel ritmo e nella durata, viene vinto da Fabio Magliano. Nei 3 giochi successivi Andrea Cannizzaro decide di cambiare tattica e di impostare il gioco sull'esperienza; la scelta si rivela efficace  e porta ripetutamente l'avversario in errore tattico. Con 3 game vincenti consecutivi Andrea Cannizzaro si aggiudica il primo Trofeo Squash&fun. 

Marco Olivieri - Responsabile Vado Squash


Commenti degli utenti

Per poter scrivere un commento devi effettuare il Login a Squash.it o tramite Facebook.
Se non sei ancora registrato a Squash.it, REGISTRATI ORA!

Nessun commento attualmente presente
FBEsegui il login tramite Facebook!
Nickname
Per inserire un commento devi effettuare il Login
E-Mail (per ricevere l'avviso di risposta)
Inserisci il testo del commento