Per condividere questo elemento nei social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
To share this element in social networks it is necessary to accept cookies of the 'Marketing' category

Milano: Trofeo DF & DVF - Cat. Giornata Csain


Fotogallery


Iscrizioni ed informazioni: andrea.gianfredi@squash.it - Tel. 333.8388092

Torneo aperto alla categoria: FEMMINILE | 2ª GIORNATA DELLO SQUASH

Report

Lea Titone si riprende il trono!

I tornei femminili sono sempre più caldi, non finiscono mai di stupirci e le ragazze ogni volta aumentano il livello di gioco … che figata! Ma andiamo con ordine. Ai cancelli di partenza si presentano in 6, ottimo per fare due gironi da tre. Due sono le milanesi, la vecchia conoscenza Lea Titone e la Pirisino Roberta che potrebbe essere il jolly del torneo, due le biellesi, Irene Corso e Stefania Gherardo sempre presenti e combattive, infine due new entry di Varese, Libralato Jennifer e Giamberini Simona che sono l’incognita del torneo.

Grande assente all’iscrizione la Federica Quaglia ma presente a fare tifo alle amiche/nemiche visto che fa da accompagnatrice al suo bello che disputa il torneo light.

Da tenere conto che Lea e Roberta partecipano in contemporanea al light maschile! Grandissime…anche perché vendono cara la pelle e fanno tribolare, non poco, i loro avversari “maschietti”.

L’organizzazione è affidata questa volta al solo Gianfre, Roberto Morini aiuta il buon Maurizio a seguire i due tornei maschili, Light e 3 categoria, dopo la creazione dei due gironi tutto può iniziare al campo 3:

Girone A: Lea, Stefania e Jennifer

Girone B: Irene, Roberta e Simona

Avendo a disposizione un solo campo i due gironi proseguono di pari passo, una partita per il girone A e una per il girone B, nessuna contestazione, nessuna pausa, le ragazze si dimostrano sempre pronte e super attive… qualcuno dice siano più difficili da coordinare, invece vi assicuro che è tutto più bello ed easy.

Si giocano tre set agli 11 e verranno contati i games vinti/persi, in caso di parità verranno sommati i punti.

girone A:

nel primo girone iniziano Stefania e Jennifer mentre Lea si riposa avendo appena finito il tabellone maschile.

Stefania si sbarazza con il punteggio di 3.0 di Jennifer che subisce il gioco di Stefania nei primi due games ma poi nel terzo tira fuori le unghie e perde solo 11.10. Bella giocatrice pulita con un buon tocco di palla, con  qualche miglioramento sul boast dirà la sua nei prossimi incontri.

Lea e Stefania, vecchie lotte che si ripropongono qui a Milano ma con molta più grazia ed equilibrio, Lea si porta a casa i primi due games (11.8-11.7) ma poi soccombe alla Stefania con un 11.4 che fa accendere la Luce alla Lea del pericolo per il primo posto nel girone. Lea, nell’ultimo incontro con Jennifer, entra decisa e sicura e infierisce un secco 11.3-11.4 alla sua avversaria che però reagisce molto bene e nel terzo set fa tribolare non poco la sua avversaria che si trova sotto 9.6, Lea non si arrende, tira fuori gli artigli e recupera fino al 10.9, raggiunta ancora sul 10.10 non si fa beccare impreparata e ….affonda Jennifer 11.10

Jennifer strabuzza gli occhi, sorride e pensa all’occasione sfumata (Ti rifarai!!!!)

Classifica girone A: 1 Lea, 2 Stefania, 3 Jennifer

girone B:

il secondo girone inizia con il duello tra Irene e Simona. Irene si impone 11.9 al primo game ma Simona con la sua calma e tranquillità impone il suo gioco preciso e vario e si aggiudica il secondo per 11.7, il terzo set è strano come questo meraviglioso gioco chiamato squash: Simona si porta in vantaggio per 7.3 poi si spegne la luce o chissà cosa è accaduto nella testa di Simona…..11.7 per Irene.

Irene vuole mantenere la testa del girone ed entra in campo con Roberta, sperando che la avversaria sia un po’ stanca visto che ha appena terminato il maschile. Irene però deve sudare sette camicie per aggiudicarsi i tre games, 11.8-11.10-11.6 un bel gioco per entrambe, Irene che attacca di continuo sulla parte davanti del campo mentre Roberta cerca di portare l’avversaria al fondo per infliggere i suoi colpi mortali. Roberta non è troppo in palla oggi, troppi errori per lei e deve arrendersi ad una avversaria, oggi sicuramente più in forma di lei… ma Roberta ride e scherza pensando al prossimo match con la Simona, altro osso duro.

Simona ancora con la sua calma impressionante impone il suo ritmo e vince il primo game 11.8, ma Roberta non molla, lei è combattiva e vince con le unghie, 11.7 Simona non guarda in faccia nessuno e dopo un breve consulto con la sua allenatrice entra in campo e si porta subito in vantaggio fino all’8.4 poi deve solo mantenere il distacco e portarsi a casa il game 11.8 consentendole di arrivare seconda nel girone.

Classifica girone B: 1 Irene, 2 Simona, 3 Roberta

Ma veniamo allora alle fasi conclusive, le tre finali per determinare la classifica generale e il trono di regina di milano3: si gioca al meglio dei tre set su cinque a disposizione

NOTA BENE: le ragazze non si fermano, si va avanti in continuato, il campo n3 è loro e nessun uomo potrà mai più entrare

5/6 posto: Roberta vs Jennifer

Una bella partita giocata con grinta ma con due sorrisi spettacolari, bravissime entrambe con Jennifer che cerca di tirare fuori tutto quello che ha nel cilindro e anche di più ma che deve cedere il passo alla Roberta che si aggiudica il 5posto con un secco 3.0 (da notare il terzo game ancora perso da Jennifer 11.10)!

3/4 posto: Simona vs Stefania

Simona entra dritta in campo senza guardare nessuno, è tranquilla come dimostrato in tutto il torneo ma è  decisa a portare a casa il 3 posto, Stefania non riesce a reagire, perde il primo game in malo modo 11.3 , ha poi un momento di gloria che fa ben sperare in una finale mozzafiato ma soccombe ancora 11.6 per poi crollare nell’ultimo game che incorona Simona al 3 posto, podio per lei e complimenti veramente per la qualità di gioco e la pulizia del movimento.

1/2 posto: Lea vs Irene

Un film già visto parecchie volte quest’anno ma sempre avvincente ed entusiasmante.

Primo set cattivo, duro, fisicamente e di testa che Lea si aggiudica al pelo, 11.10 non bellissimo queasto primo set, troppo nervosismo in campo fa commettere troppi errori da entrambe le parti, ma ci sta, la posta in gioco è alta, è il primato della stagione ad essere messo in discussione.

Si esce per 90 secondi, tanto per capire come affrontare l’avversaria, Lea entra calda, spinge l’avversaria in fondo sul vetro, la obbliga a giocare i boast di recupero, Irene controlla la partita fino al 5.4  ma poi cede 7 punti di fila alla Lea, veramente incarognita nello sguardo e nelle sue “urla” da stadio.

Altra pausa post game, Irene non molla, mai mollare, entra in campo come un bufalo e si porta sul 6.0, impressionante la quantità di chiusure precise e puntuali di Irene (brava), a quel punto amministra il vantaggio e conclude con un 11.5 a suo favore. Grande tattica.

I 90 secondi sono interminabili, le due avversarie si guardano e vogliono entrare nell’arena, il 4 game inizia tranquillo ….fino al 2.2 poi Lea ingrana la 9marcia e si porta sul 9.3, i giochi sembrano finiti ma Irene recupera altri 3 punti ma ne lascia uno all’avversaria: 10.6

Ci vogliono ben tre match ball a Lea per chiudere l’incontro con un 11.8 finale che la riporta sul trono e con il suo urlo classico fa uscire la gioia e la felicità di aver “ri-battuto” Irene, la sua acerrima nemica (in campo).

Bravissime tutte, sono molto entusiasta di tutte voi e di come procede questo circuito “femminile”. Ci vediamo al Master di categoria dove potranno partecipare le migliori 4

GIANFRENIK

Risultati per piazzamento

1. Titone Lea (Club: Progetto Sport Milano)
2. Corso Irene (Club: Biella Squash)
3. Giamberini Simona (Club: Varese Squash)
4. Gherardo Stefania (Club: Biella Squash)
5. Pirisino Roberta (Club: Progetto Sport Milano)
6. Libralato Jennifer (Club: Varese Squash)


Commenti dei giocatori

Per poter scrivere un commento devi effettuare il Login a Squash.it o tramite Facebook.
Se non sei ancora registrato a Squash.it, REGISTRATI ORA!

Nessun commento attualmente presente
FBEsegui il login tramite Facebook!
Nickname
Per inserire un commento devi effettuare il Login
E-Mail (per ricevere l'avviso di risposta)
Inserisci il testo del commento