Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Milano: Trofeo DOUBLE AR - Cat. LIGHT


Fotogallery


Iscrizioni ed informazioni: maurizio.valerani@squash.it - Tel. 340.8613179

Report

Salvatore Riente vince il Trofeo DOUBLE AR di Categoria LIGHT - "Ant'a buta cita ui sta el ven bon"
Le piogge incessanti che si susseguono da giorni hanno ingrossato quieti rii in ruscelli, poi in torrenti impetuosi con flutti che hanno trasformato le calme acque in ondate travolgenti, trasportando a valle ogni detrito. Ora alla fine della loro corsa s’abbattono violentemente nei bacini di contenimento, a stento fermate dalle chiuse. Allo Sporting Milano3 s’accalcano già dal mattino presto tanti e tanti giocatori e la diga di A.S.S.I. a malincuore deve chiudere le sue porte ad alcuni. A dir poco esaltante la richiesta di partecipazione ai due tornei oggi in programma: uno di IIIa Categoria e uno Light, rispettivamente con ben 25 e 31 richieste di iscrizione. Di quest’ultimo, che ora andremo ad analizzare, solo i primi 24 e una riserva dell’ultimo momento riescono a rompere gli argini e ha bagnare col proprio sudore i tanto agoniati parquet dei campi da gioco, dando poi origine a tante belle e competitive partite di squash.
Leggendo la lista degli iscritti spiccano subito all’occhio i nomi di Salvatore Riente e Paolo Merialdi, che si staccano sensibilmente dal resto del gruppo in fatto di punti conquistati. Attenzione però ad alcuni giocatori tipo Marco Olivieri, Tommaso Redaelli e Mirko Fioravanti, capaci del gran colpo a scapito dei sopra menzionati e naturalmente occhio alle classiche possibili sorprese di giornata e un in bocca al lupo ai veri e propri debuttanti quali Silvio Andregetti, Roberto Totaro e Andrea Zorzan. All’ultimo momento malanni di stagione bloccano 3 giocatori e il rammarico è per le riserve che non hanno potuto partecipare al torneo.
Turno di qualifiche: vita dura per i debuttanti Andreghetti e  Zorzan che perdono rispettivamente per 0-3 contro Redaelli e Tapparo, mentre Totaro passa il turno per ritiro del suo avversario. Olivieri batte 3-0 Fabiano Colombo, mentre Davide Aceto s’impone per 3-1 contro Mirko Guzzoni. Incontro tiratissimo tra Capra e Nolesini che arriva al 5° gioco dove la spunta quest’ultimo.
Primo turno: vittorie per 3-0 rispettivamente di Fioravanti vs. Totaro, Merialdi vs. Marco Fumarola, Maurizio Garassino vs. Giancarlo Tapparo. Prima sorpresa l’eliminazione di Alessandro Iavarone, testa di serie n°4, da parte del sopra citato Olivieri, mancino ormai temuto dagli altri giocatori. Delicato perde il primo gioco ma poi s’impone per 3-1 ai danni di Marco Curti; anche Redaelli vince per 3-1 contro Stefano Fico; Renzo Fadi che sembra sempre un ragazzino batte 3-1 Davide Aceto e infine il favorito Riente vince 3-1 contro Franck Nolesini.
Secondo turno : Fioravanti ferma la corsa di Delicato vincendo per 3-1; partita intensa tra Merialdi e Redaelli che vede quest’ultimo prevalere per 3-1 ed eliminando la testa di serie n°2 s’impone all’attenzione come probabile grossa sorpresa del torneo. Riente parte male e perde il primo gioco, poi ritrova i suoi colpi e batte 3-1 Garassino. Ultimo equilibratissimo incontro tra Fadi e Olivieri, l’esperienza contro il dinamico mancino; tra uno scambio e l’altro, quasi in apnea per il buon Fadi si giunge fino al 5° game dove il più giovane Olivieri riesce ad avere la meglio. 
Semifinali : Redaelli vuole continuare nella sua scalata alla vittoria ma nei primi due giochi soccombe nei confronti di Fioravanti, che pensa ormai di avere partita vinta, ma non fa i conti col suo avversario che comincia a macinare il suo gioco e piano piano rimonta portandosi fino sul 2-2. Nel game decisivo praticamente parità fino a metà del parziale, poi Redaelli riesce ad assestare due tre colpi decisivi e vince meritatamente game e partita, approdando in finale da outsider. Nella seconda troviamo il favorito Riente contro la sorpresa, per la verità pronosticata da alcuni ovvero Olivieri; partita molto equilibrata in tutti i giochi che vede nel primo prevalere quest’ultimo, poi scambi incredibili ora da una parte ora dall’altra con i seguenti parziali di 8-11 11-10 11-8 11-9 a favore di Riente che uscendo dal campo si lascia sfuggire una frase in stretto alessandrino: "Anca istal’è facia udiva cul c’l’ava tracc la muje an t’el puss!". Per i maritati ogni traduzione è superflua!!!
Finale: Riente finalmente lotta per il primato, gli fa da contraltare la sorpresa Redaelli; l’alessandrino mentre sta per  entrare in campo a denti  tretti bisbiglia una frase del tipo : "Anverties el monji!" e parte a tutta portandosi velocemente sul 4-0 per poi controllare il suo avversario, che però rimonta fino sul 9-9. A questo punto Riente stringe i denti e con due colpi vincenti si aggiudica il primo game. Nel secondo gioco Redaelli cede sensibilmente dal punto di vista del fisico e praticamente non gioca più, il suo avversario ne approfitta vincendo clamorosamente, per una finale, per 11-1. Nel terzo parziale Redaelli recuperate un po’ di forze spinge come meglio non potrebbe e riesce a portarsi sul 6-3; a questo punto Salvatore Riente deciso come non mai accelera il ritmo dei colpi e prima riprende il suo avversario per poi superarlo di slancio aggiudicandosi per 11-8 il gioco e l’incontro. A questo punto in segno di liberazione di tutta l’adrenalina accumulata, mentre esce dal campo, colpisce violentemente il vetro esclamando a gran voce: "Giumaj ancheuj mi vince"!!!
Finale 3°: Olivieri che vuole iscrivere il suo nome del trio vincente di oggi, parte alla grande e conduce sempre in vantaggio nei confronti di Fioravanti, infatti si aggiudica il primo game per 11-8. Nel secondo parziale partita tiratissima fino al 9-9 dove poi la spunta ancora Olivieri. Nel terzo game Fioravanti cede di schianto lasciando al suo avversario gioco e incontro.
Finale 5°: Ancora un intenso incontro che termina al 5° game vede protagonisti Garassino e Merialdi. Quest’ultimo dopo due giochi è sotto per 0-2, ma è deciso a non mollare; bella reazione e accorcia le distanze che poi riesce a pareggiare vincendo il quarto gioco per 11-10. Nel quinto e decisivo parziale Garassino sembra in debito d’ossigeno e infatti “molla” la presa lasciando game e incontro a Merialdi.
Finale 9°: Iavarone contro Fico; partenza sparata del primo che si porta sul 2-0. Reazione di Fico che approfittando di un calo del suo avversario recupera un game. Nel quarto però Iavarone non cede e aggiudicandoselo per 11-6 porta a casa questa finale.
Finale 17°: in questa finalina di consolazione troviamo il giovane Fabiano Colombo opposto a Fabio Capra; primi due game tirati che terminano sull’1-1 poi Colombo riesce sia nel terzo che nel quarto gioco ad avvantaggiarsi leggermente e portare a casa l’incontro per 3-1.
Alla fine delle partite come sempre tanti premi per tutti i finalisti e foto rituali gli uni accanto agli altri, tutti uniti nel grande spirito di partecipazione che contraddistingue tutti i giocatori di A.S.S.I Squash!
Arrivederci a tutti ai prossimi tornei.
Maurizio Valerani

Risultati per piazzamento

1. Riente Salvatore (Club: Progetto Sport Milano)
2. Redaelli Tommaso (Club: BST Squash Team Como)
3. Olivieri Marco (Club: Tennis & Squash Vado)
4. Fioravanti Mirko (Club: S.T.A.R. Squash Trail And Running)
5. Merialdi Paolo (Club: Nuovo Squash Cengio)
6. Garassino Maurizio (Club: S.T.A.R. Squash Trail And Running)
7. Delicato Massimo (Club: Mediolanum Forum)
8. Fadi Renzo (Club: Varese Squash)
9. Fico Stefano (Club: S.T.A.R. Squash Trail And Running)
10. Iavarone Alessandro (Club: BST Squash Team Como)
11. Curti Marco (Club: Biella Squash)
12. Nolesini Franck (Club: Polisportiva Intercomunale)
13. Fumarola Marco (Club: BST Squash Team Como)
14. Aceto Davide (Club: Poli Squash Milano)
15. Totaro Roberto (Club: Torino Squash Team)
16. Tapparo Giancarlo (Club: Biella Squash)
17. Colombo Fabiano (Club: Sporting Milano 3)
18. Capra Fabio (Club: Nuovo Squash Cengio)
19. Andrighetti Silvio (Club: Torino Squash Team)
20. Guzzon Mirko (Club: Biella Squash)
21. Zorzan Andrea (Club: Sportsman Club)
   
   

Commenti dei giocatori


Per poter scrivere un commento devi effettuare il Login a Squash.it o tramite Facebook.
Se non sei ancora registrato a Squash.it, REGISTRATI ORA!


Andrea Cannizzaro (Squash Player)', '2011-10-27' , '07:15:43');">Rispondi Autore: Andrea Cannizzaro (Squash Player) - likes:
27/10/2011 (07:15:43)
Datemi ancora un mesetto e vedrete come vi trasformo olivieri!!!!!! Grande Marco appena iniziato e gia ai vertici!!!! Lo squash vado continua la sua tradizione.. Un super applauso ai vincitori ma soprattutto al migliore RENZO FADI

Facebook Esegui il login tramite Facebook!
Utente:
E-Mail (per ricevere l'avviso di risposta)
Inserisci il testo del commento