Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Assago, MI: Trofeo PIUBELLI CAR - Cat. IV


Fotogallery


Iscrizioni ed informazioni: maurizio.valerani@squash.it - Tel. 340.8613179

Report

Luca Minichino vince il Trofeo PIUBELLI CAR di IV Categoria - Il Capitano di Ventura
A poche settimane dagli Assoluti Nazionali di IV Categoria, lo splendido complesso del Forum di Assago, alle porte di Milano, ospita uno degli ultimi tornei di Categoria prima della gran evento di maggio. Nonostante le classifiche siano praticamente assestate ben in ventidue si iscrivono al torneo e scorrendo la lista si notano parecchi nomi di primo piano a cominciare da Riccardo Ottaviani grandissimo favorito non ché leader indiscusso dell’armata di Lugano in massiccia trasferta composta da Fabio Marinoni, Enrico Cavallo e la graziosa Karoline Hegbom; seguono a ruota Alessandro Valerani, Vasco Nugnes, Fabio Guasco e Luca Minichino che secondo gli addetti ai lavori appare in grande spolvero; via via tutti gli altri, sempre pronti ad approfittare degli errori dei più quotati avversari per scalare la classifica di giornata e generale. Ricordiamo la partecipazione di due giocatori provenienti dal neo associato Club del GS Argentario Trento ovvero Maurizio Ambrosioni e Rudy Zucchelli che nonostante siano dei Light si cimentano in categoria superiore. Il giorno seguente parteciperanno anche allo Sporting Milano3 ad un torneo di categoria Light: veri e propri stakanovisti dello Squash!
Per concludere la presentazione dei giocatori dobbiamo assolutamente ricordare ed applaudire Omar Chesi, di Siena, che partecipa al torneo tornando direttamente in aereo dalla Cina, fare tappa a Milano per giocare e quindi ripartire per altre mete lavorative.. grazie Omar siamo felici di averti ancora tra di noi! Grande Squash!
Ricordo che gli incontri termineranno all’11 secco.
Partite di qualifiche senza sorprese di cui ricordiamo la vittoria del sopra menzionato Chesi al quinto game contro Zucchelli, il quale già dimostra che la categoria Light comincia a stargli stretta e di Karoline Hegbom contro Ambrosioni.
Primo turno del tabellone principale e avanzata in massa dei ticinesi con bella vittoria della Hegbon ai danni di Ferroni per 3-1; partita terminata al quinto game quella tra Guasco e Tapparo Marco a favore di quest’ultimo.
Secondo turno e primi scontri al vertice: la norvegese Hegbom elimina un acciaccato Valerani con un secco 3-0, Marinoni batte 3-1 Giacomo Carpena di Parma, Cavallo soffre ma batte  al quinto game Tapparo; mancherebbe ora all’appello di Lugano solo Ottaviani, il grande favorito, ma Minichino sguaina la sua spada e con fendenti degni del miglior cavaliere vince i tre game col risultato di 11-8, 11-9, 11-9, proponendosi perentoriamente all’attenzione come protagonista per la vittoria finale. 
Semifinali. Nella prima si trovano di fronte Cavallo e la Hegbom che per nulla intimorita si getta nella mischia con piglio agguerrito e infatti infligge un secco 11-5 al suo avversario. Nei game a seguire Cavallo cerca una rivincita immediata ma la ragazza lo contrasta benissimo e riesce a vincere due game per 11-9 e 11-8, approdando ancora una volta accompagnata dagli applausi dei presenti ad una finale. Nella seconda troviamo l’altro giocatore di Lugano ovvero Marinoni che se la vede con Minichino il quale ormai in preda a delirio di onnipotenza per l’impresa prima conclusa di battere l’eterno vincente Ottaviani, si getta con ardore indomito nella battaglia e tenendo alte le sue insegne respinge gli attacchi del suo avversario e non concedendogli neanche un game lo batte per 3-0 approdando ad una storica finale, dove incontrerà l’ultimo ostacolo straniero che si contrappone sulla strada della vittoria.
Finale. Minichino ora come fece il suo predecessore cambia le insegne del suo casato  da colorate in nere e affronta la rivale Hegbom sul campo da battaglia pronto alla sfida finale; prime schermaglie e subito Minichino in netto vantaggio che si aggiudica perentoriamente il primo game per 11-5. Alla ripresa delle ostilità però madamigella Karoline gettate le vesta femminili e indossata l’armatura si  trasforma in un fiero combattente e proprio sul filo di lana si aggiudica il parziale per 11-10 pareggiando le sorti della contesa. Nel terzo gioco tra un colpo e l’altro l’incontro si trascina in parità fino al 7-7, poi Minichino riesce a prendere un leggero vantaggio per poi vincere per 11-7, portandosi in vantaggio per 2-1. Nel quarto game  Karoline appare un po’ stanca mentre il suo avversario macina ininterrottamente il proprio gioco e colpo su colpo vince nettamente per 11-2 aggiudicandosi meritatamente la vittoria. Applausi per tutti e due all’uscita dal campo e Luca Minichino può finalmente alzare al cielo in segno di giubilo le proprie insegne... da solo ha sconfitto le armate svizzere e si è conquistato un posto nell’albo d’oro dei tornei di A.S.S.I. Squash!
Finale per il 3° posto vinta al quinto game da parte di Marinoni su Cavallo.
Finale per il 5° vinta da Tapparo per ritiro per infortunio di Ottaviani.
Finale per il 9° posto vinta al quinto game da parte di Nugnes su Ferroni.
Finale per il 17° posto vinta da Zucchelli contro Riente per 3-0.
Dunque con questa vittoria di Minichino nell’approssimarsi dei Nazionali individuali si rimescolano le carte in tavola rendendo l’esito finale non così sicuro come poteva sembrare fino ad oggi; assisteremo nelle giornate di maggio ad incontri al cardiopalma dove la lotta per conquistare ogni singolo punto non risparmierà nessun giocatore rendendo ancora più incerto l’esito finale.
Alla fine foto e premi in abbondanza; un ringraziamento ai collaboratori, ai giocatori, a Federica e un in bocca al lupo a Karoline Hegbon che in aprile si recherà con la propria nazionale norvegese a Malta per disputare i Campionati Europei.
Arrivederci al prossimo appuntamento e come al solito.. Grande Squash a tutti!
Maurizio Valerani
   

Risultati per piazzamento

1. Minichino Luca (Club: Mediolanum Forum)
2. Hegbom Karoline (Club: Mediolanum Forum)
3. Marinoni Fabio (Club: Squash Club Lugano)
4. Cavallo Enrico (Club: Squash Club Lugano)
5. Tapparo Marco (Club: Biella Squash)
6. Ottaviani Riccardo (Club: Varese Squash)
7. Valerani Alessandro (Club: A.S.S.I. Squash Team)
8. Carpena Giacomo (Club: Squash Inn Fitness Point)
9. Nugnes Vasco (Club: Progetto Sport Milano)
10. Ferroni Stefano (Club: Torino Squash Team)
11. Loffi Paolo (Club: Palasprint)
12. Guasco Fabio (Club: Nuovo Squash Cengio)
13. La Rosa Maurizio (Club: A.S.S.I. Squash Team)
14. Chesi Omar (Club: Siena Squash)
15. Ferrandi Giancarlo (Club: Progetto Sport Milano)
16. Oddone Riccardo (Club: Pianeta Sport)
17. Zucchelli Rudy (Club: Gruppo Sportivo Argentario)
18. Riente Salvatore (Club: Progetto Sport Milano)
19. Gabutti Nicolò (Club: Squash Club Lugano)
20. Porreca Roberto (Club: Varese Squash)
21. Ambrosioni Maurizio (Club: Gruppo Sportivo Argentario)
   

Commenti dei giocatori


Per poter scrivere un commento devi effettuare il Login a Squash.it o tramite Facebook.
Se non sei ancora registrato a Squash.it, REGISTRATI ORA!


Nessun commento attualmente presente
Facebook Esegui il login tramite Facebook!
Utente:
E-Mail (per ricevere l'avviso di risposta)
Inserisci il testo del commento