Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Milano: Trofeo SPORTSMAN - Cat. II


Fotogallery


Iscrizioni ed informazioni: maurizio.valerani@squash.it - Tel. 340.8613179

Report

Luca Rambaldi conquista il Trofeo SPORSTMAN di II Categoria - Coupe de Theatre!
Il palco è un brulichio unico di persone che vanno avanti e indietro; scenografi, elettricisti, musicanti, comparse, registi e loro l’anima indiscussa del teatro: gli attori. Ora son tutti pronti a dar vita alla rappresentazione; improvvisamente calano le luci, s’alza il sipario ed ecco il prologo musicale: che la commedia cominci e che ognuno reciti la propria parte così come vuole il copione e che maestria e tecnica portino a grandi successi.
Trofeo Sportsman, tabellone di II e III cat. con 16 giocatori pronti alla loro parte. Su tutti ricordiamo il rientro di Domenico Livella, in arte "Nick", un po’ arrugginito dall’inattività ma sempre immenso. Fato che affronta una lunga trasferta fin da quel di Bolzano, così come Lusini da quel di Siena e un benvenuto ai nuovi ragazzi promossi dalla IV in III cat. che affrontano i ben più quotati avversari. In questo torneo è prevista la formula per tornei speciali all'11 secco.
Primo turno e già una sorpresa: Morandi III cat. con un secco 3-0 si sbarazza di Frongillo II cat.; Nasar tenta il colpaccio contro Corso dopo aver vinto il primo game 11-9, ma alla fine soccombe per 3-1; Rambaldi 3-0 in scioltezza vs. il “Macca”; così come Livella vs. Alemanni, Belotti vs. Bazzea, Rossi vs. Rettor; Lusini e Fato 3-1 rispettivamente contro Frassine e Cattacin.
Secondo turno: Fato vince 3-1 contro Corso dopo una gara molto “tirata” con i parziali 11-8, 11-10, 8-,11 e 11-9. Che incontro!!!. Rambaldi bombarda il suo avversario Belotti e lo sconfigge per 3-0; Lusini semplicemente eroico, s’infortuna, sanguina da un ginocchio, rientra stoicamente in campo e porta l’incontro sin al quinto game dove però alla fine deve arrendersi alla bravura del “vecchio” leone Livella. Infine ricordiamo l’impresa del “solito” Morandi che batte ancora una volta un giocatore di II cat. ovvero Rossi, per tutti “il Panda”, per 3-1.
Semifinali: nella prima Morandi tenta l’ennesimo colpaccio a scapito del rientrante Livella, ma questa volta l’impresa è ardua e infatti quest’ultimo amministrando la gara nei parziali si impone per 3-0; nella seconda troviamo Fato e Rambaldi che danno vita ad uno spettacolare incontro, con fasi altalenanti che si trascina fino al quinto game dove il primo, un po’ per la stanchezza del match precedente disputato, un po’ per i colpi sempre precisi e potenti del suo avversario, soccombe onorevolmente per 3-2.
Finale: bel rientro per Livella che si presenta quindi a questa finale, dove incontrerà Rambaldi. La recita non si scosta dal copione, lui il protagonista Livella riceve applausi a scena aperta, il palcoscenico è tutto suo; Rambaldi suo avversario diventa una semplice comparsa e subisce fin dall’inizio il fascino del suo rivale, che si porta in vantaggio per 2-0. Quando ormai siamo in procinto dell’ultimo atto, del calo del sipario, della passerella finale e dei tanto sospirati applausi, ecco all’improvviso un colpo di scena incredibile: colui che nelle sue rappresentazioni è sempre accompagnato da muse ispiratrici, da soavi melodie di figure agresti, con urlo di dolore, misto a rabbia, s’accascia quasi al suolo.
Attoniti gli spettatori e nei brevi momenti che trascorrono mille e mille bui pensieri passano nella sua e altrui testa. Indomito rientra in campo ma dopo pochi scambi si rende conto che la sceneggiatura va cambiata. Dalla dolce rappresentazione della commedia si passa alla più crudel tragedia e forse una lacrima solca il suo viso dinanzi alla resa. Ma da attore consumato lascia la scena tra una marea di applausi e un coro si leva: Forza “Nick” tutti noi ancora t’aspettiamo!
Nella finale di consolazione Fato ha la meglio su Morandi per 3-0; in quella del 5° altra battaglia tra Corso e Lusini che si protrae al quinto game, dove ha la meglio quest’ultimo; per il 9° posto s’impone Cattacin vs. Rettore.
Un grazie a tutti in particolare ai giocatori ,in quanto nella stessa giornata è stato disputato anche un torneo di cat. Light, che ha richiesto un po’ di pazienza in più tra una gara e l’altra.
Arrivederci al prossimo torneo.
Maurizio Valerani
   
A sinistra il 1° classificato Luca Rambaldi, a destra il 2° classificato Domenico Livella

Risultati per piazzamento

1. Rambaldi Luca (Club: Sportsman Club)
2. Livella Domenico (Club: Squash Bag)
3. Fato Marco (Club: Squash Club Bolzano)
4. Morandi Giampietro (Club: Squash Bag)
5. Lusini Simone (Club: Progetto Sport Milano)
6. Corso Massimo (Club: Millennium Sport & Fitness)
7. Rossi Alberto (Club: BST Squash Team Como)
8. Belotti Pietro (Club: Squash Bag)
9. Cattaccin Fabio (Club: BST Squash Team Como)
10. Rettore Alessandro (Club: Varese Squash)
11. Maccabelli Alessandro (Club: Squash Bag)
12. Frassine Agostino (Club: Squash Bag)
13. Bazzea Danio (Club: Magenta Squash)
14. Nasar Hesham (Club: TBA)
15. Frongillo Teodorico (Club: Poli Squash Milano)
16. Alemanni Marco (Club: Bologna Squash)
A sinistra il 4° classificato Giampietro Morandi, a destra il 3° classificato Marco Fato

Commenti dei giocatori


Per poter scrivere un commento devi effettuare il Login a Squash.it o tramite Facebook.
Se non sei ancora registrato a Squash.it, REGISTRATI ORA!


Pietro Belotti (Squash Player)', '2010-10-19' , '20:56:01');">Rispondi Autore: Pietro Belotti (Squash Player) - likes:
19/10/2010 (20:56:01)
Grande Maurizio..prevedo un ottimo ed interessante torneo...come sempre ;-)
Pietro Belotti (Squash Player)', '2010-10-25' , '10:32:33');">Rispondi Autore: Pietro Belotti (Squash Player) - likes:
25/10/2010 (10:32:33)
Complimenti!Grande torneo e grande organizzazione...Finale a senso unico per il nostro Livella...in netta e spettacolare supremazia..che ha purtroppo dovuto tristemente abbandonare per infortunio...Ma per noi il "Vecio" è sempre il "Vecio"...Ed è lui il vincitore!!!
Andrea Bianchetti (Squash Player)', '2010-10-25' , '16:22:02');">Rispondi Autore: Andrea Bianchetti (Squash Player) - likes:
25/10/2010 (16:22:02)
Grande Nik!!! Ritiro per infortunio in finale?!? Nooo...
Beh, grande lo stesso! Il "Vecio" Nik ne sa una più del diavolo!! :))
Pietro Belotti (Squash Player)', '2010-11-12' , '20:02:05');">Rispondi Autore: Pietro Belotti (Squash Player) - likes:
12/11/2010 (20:02:05)
Dimenticavo...Maurizio,potevi almeno sprecare due paroline in più per me...Non sò...Belotti sempre più "pesante"...ma sempre grande braccio ;-)

Facebook Esegui il login tramite Facebook!
Utente:
E-Mail (per ricevere l'avviso di risposta)
Inserisci il testo del commento