Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Parma, "Facciamo Centro": Lo Squash domina il Padel!

Notizia del 11/03/2022

Davide Bianchetti e Luca Mastrostefano, la storia dello squash italiano, superano nella categoria Gold, in una combattutissima finale e definita solo al tie-break, altri due super squashisti e che tutti conosciamo, Marco Vercesi e Andrea Gianfredi. Un’ora di gioco per decretare la coppia vincitrice del primo trofeo “Facciamo Centro”. Spettacolo puro, con una cornice di pubblico fantastica capitanata dal mitico Beppe Baresi, testimonial dell’evento.

Per la cronaca il tabellone Silver è stato vinto dalla coppia dell’azienda Message on the bottle: Francesco Scotti - Gabriele Ceccarelli, mentre il tabellone bronze dalla coppia del Collegio Villoresi: Riccardo Caiani - Kevin Ripamonti.

Dopo il successo della I edizione dell’evento “Facciamo Centro”, che ha visto la partecipazione di quasi trecento persone, tra bambini e adulti, e la presenza di tre discipline sportive: il calcio freccette (soccer darts), freccette elettroniche (soft darts) ed il tiro con l’arco 3D, anche quest’anno, si è svolto a Parma, presso il Club Pro Parma in Via Ernesto Ghirarduzzi 2, la II edizione di “Facciamo Centro”, per celebrare insieme la Giornata Internazionale delle Malattie Rare.

Il 6 Marzo 2022 si sono così accesi i riflettori sulle malattie rare, attraverso un’attività sportiva residenziale ludico-motoria, amatoriale e sociale aperta a tutti e contornata dall’organizzazione di un grandissimo evento di Padel. 

L’evento organizzato dalla Sport In Action con il contributo incondizionato di Chiesi Global Rare Diseases Italia, in collaborazione con Uniamo (Federazione Italiana delle Malattie Rare) rientra nel progetto NASC-CSAIn (Centri Sportivi Aziendali e Industriali – Ente di promozione sportiva e sociale riconosciuto dal CONI e dal CIP); progetto ministeriale del Dipartimento per lo Sport (Nuove Abitudini Sportive contro la Sedentarietà dopo il Covid).

L’obiettivo degli organizzatori e delle associazioni aderenti è stato quello di coinvolgere e sensibilizzare la comunità ed aumentare la consapevolezza sulle malattie rare, troppo spesso non conosciute e di difficile diagnosi, e contemporaneamente regalare ai pazienti, alle loro famiglie, alla popolazione del territorio, un momento di evasione dalla quotidianità e di condivisione delle problematiche di chi è affetto e di chi vive al fianco di una persona colpita da una malattia rara, tramite attività sportive facilmente praticabili da tutti.

Come l’anno scorso è stata una giornata speciale in cui grandi e piccoli hanno trascorso qualche ora praticando attività ludico-sportive non consuete sotto la guida di assistenti preparati: Freccette Elettroniche (soft darts), Tiro con l’arco 3D, Calcio Balilla e Padel.

Quattro discipline che rispecchiamo in tutte le loro sfaccettature il motto che contraddistingue questo importante evento... “Facciamo Centro”!

Guarda le fotografie sul sito Italia-Padel.com...









Notizia del 27/03/2023:
Ciao Sergio...




[<<-] [<-] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 [->] [->>]

Commenti dei giocatori


Per poter scrivere un commento devi effettuare il Login a Squash.it o tramite Facebook.
Se non sei ancora registrato a Squash.it, REGISTRATI ORA!


Nessun commento attualmente presente
Facebook Esegui il login tramite Facebook!
Utente:
E-Mail (per ricevere l'avviso di risposta)
Inserisci il testo del commento