Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Assago, MI: Trofeo DE AMICIS - Cat. III


Fotogallery


Iscrizioni ed informazioni: maurizio.valerani@squash.it - Tel. 347.7714597

Report

Domenico Liquidato vince il Trofeo DE AMICIS di 3a Categoria

Decennale di A.S.S.I Squash e le porte del Mediolanum Forum di Assago si aprono ai più dei 60 giocatori partecipanti suddivisi nelle seguenti Categorie : Circuito Gold 2a Tappa, 1a Categoria, 2a Categoria e 3a Categoria della quale riferiamo le note più salienti. Tommaso Marchese  dei suoi 980 punti Classifica spicca nettamente su tutti gli altri giocatori che sono tutti raggruppati in una trentina di punti e che ora elenchiamo sempre in ordine di Classifica:  Nicolò Meroni, Gionata La Torre, Stefano Rizzi, Davide Adamo, Antonello Cariati, Leonardo Grancelli, Domenico Liquidato, Eugenio Sandroni, Mattia Giussani, Alberto Nibioli , Alessandro Morson, Oscar Bancora, Wayner Lorandi, Iurlaro Luigi. Anche rappresentanti femminili partecipano all’evento che ricordiamo essere: Sarah Gerken, Monica Basiliotti, Pamela Del Porogresso, Lea Titone e Anna Iovino.

La formula del torneo è ormai quella assodata con game al 9 “secco” per i primi quattro e in caso di quinto e temutissimo al 5 “secco” !

Qualifiche:  nessuna sorpresa in questo turno preliminare con tre  ragazze che vedono già spezzati i loro sogni di gloria e con la Titone che perde l’incontro con Bancora al quinto game. Nello scontro tra ragazze passa la Iovino ai danni della Del Progresso.

Ottavi : ben sei incontri terminano per 3-0 e sono rispettivamente vinti da Marchese vs la Iovino, da La Torre vs Iurlaro, da Rizzi vs Bancora, da Cariati vs Nibioli, da Liquidato vs Sandroni e da Adamo vs Morson. Mentre Meroni e Giussani superano i rispettivi avversari Lorandi e Grancelli per 3-1.

Quarti : prima grossa sorpresa di giornata la netta vittoria di Liquidato nei confronti della testa di serie nr.1 del Tabellone Marchese con un secco 3-0. Con lo stesso risultato La Torre batte Cariati. Gli altri due incontri di questa fase terminano entrambi al temutissimo quinto game ; nel primo Giussani ha la meglio vs Meroni per 5-1 e registra la seconda sorpresa di giornata con l’eliminazione della testa di serie nr.2 , mentre nel secondo ,da brividi finali, Rizzi ha la meglio contro Adamo per 5-3 ! Grande Squash !

Semifinali : Liquidato oggi, visti i risultati dei precedenti incontri, sembra un vero e proprio ciclone e in questa prima semifinale conferma quanto già fatto  in precedenza; con un secco 3-0 Rizzi ne paga le spese. Leggermente più combattuta la seconda semifinale che vede di fronte La Torre e Giussani e alla fine per 3-1 è La Torre che approda in Finale.

Finale : Domenico Liquidato con una marcia prorompente si presenta a questa Finale con tutte le carte in regola  per raggiungere la vittoria; Gionata La Torre avrà l’arduo compito di fermare l’avanzata del suo avversario e magari cercare di sfruttarne qualche punto debole per portare l’esito dell’incontro dalla sua parte. Pronti via e dopo il primo punto conquistato da La Torre Liquidato comincia a macinare il suo gioco e si e si porta sul 3-1 per poi continuare a mantenere due o tre punti di vantaggio e alla fine si aggiudica il primo game per 9-5. Nel secondo gioco La Torre sembra cedere ulteriormente terreno e quindi punti pesanti e la logica conseguenza è il secondo parziale vinto dal suo avversario per 9-3.  A questo punto La Torre non può più sbagliare e infatti nel terzo game getta nella competizione tutte le energie rimaste e regge sino sul 6-6 ma poi Liquidato assesta i colpi  determinanti e per 9-6 conquista il punto decisivo. Domenico Liquidato vince meritatamente questo Trofeo De Amicis in occasione del decennale di A.S.S.I Squash … naturalmente dopo aver “liquidato” uno ad uno gli avversari !

Finale 3 : Stefano Rizzi e Mattia Giussani si giocano il terzo gradino del podio; fin dalle prime fasi dell’incontro Rizzi sembra in grossa difficoltà mentre il suo avversario d’altro canto non ne sbaglia una e di conseguenza col punteggio di 3-0 Giussani si aggiudica la partita.

Finale 5° : Tommaso Marchese e Antonello Cariati si giocano questa finale, col primo a parziale rivalsa per la prematura uscita di scena dalle prime posizioni e il secondo per scalare le posizioni in Classifica Generale. Nel primo gioco Marchese praticamente non scende in campo e con un pesantissimo 9-0 si presenta al prosequio dell’incontro pronto a riscattarsi; difatti reagisce alla grande e conquistando tre giochi consecutivi   porta  a casa la vittoria.

Finale 9° : Eugenio Sandroni e Luigi Iurlaro disputano questa finale col secondo che da ex-light ha già raggiunto un buon risultato e ora spera di coronare il suo torneo mettendo  la classica ciliegina sulla torta; così non la pensa Sandroni e riporta il suo avversario a più cruda realtà battendolo per 3-1.

Finale 17° : questa finalina di consolazione vede di fronte due ragazze ovvero Lea Titone e Sarah Gerken; le premesse sono per un incontro molto equilibrato e infatti così avviene dopo che la Titone conquista i primi due giochi avviene la pronta risposta della Gerken che riesce a pareggiare le sorti dell’incontro portandolo al quinto e decisivo gioco. Partono gli ultimi scambi e dopo il parziale di 1-1 la Gerken assesta quattro colpi decisivi che gli permettono di conquistare la vittoria.

La 3a Categoria mette in ribalta un altro vincitore ,  un nuovo giocatore emergente entra prepotentemente alla ribalta. Come già detto in precedenti report, è ancora troppo presto per sapere se quest’anno ve ne sarà un Re; troppe le incognite, il livellamento  e i rimescolamenti avvenuti ad inizio stagione. Vedremo già dai prossimi Tornei chi avrà la capacità, la costanza di mantenersi ad alto livello perché come sappiamo arrivare può essere più o meno difficile ma confermarsi lo è ancora di più !

In questa occasione del decennale di A.S.S.I. Squash un “caloroso” ringraziamento ai partner tecnici, alla stupenda struttura ospitante del Mediolanumforum di Assago , ai giocatori partecipanti, ai collaboratori  e come al solito  arrivederci ai prossimi appuntamenti di C.S.A.In. Squash non senza ricordarvi … “Grande Squash a tutti” !!!

Maurizio Valerani

Nell'anniversario per i 10 anni di A.S.S.I., non poteva certo mancare un tabellone dedicato al settore femminile, su cui da sempre A.S.S.I.  ha avuto un occhio di riguardo. Sarà Anna Iovino giocatrice del Mediolanumforum a vincere il torneo, il suo primo successo in una competizione squashistica. Un successo desiderato, cercato, voluto a tutti i costi..  e finalmente arrivato. Sinceri complimenti da tutto lo staff C.S.A.In. Naturalmente un plauso a tutte le altre partecipanti … e… sempre Grande Squash con C.S.A.In..  Ci vedremo a dicembre e precisamente sabato 14 dicembre con il primo Torneo Motostar 2019.

Morini Roberto

Risultati per piazzamento

1. Liquidato Domenico (Club: Mediolanum Forum)
2. La Torre Gionata (Club: Mediolanum Forum)
3. Giussani Mattia (Club: Bergamo Squash)
4. Rizzi Stefano (Club: Poli Squash Milano)
5. Marchese Tommaso (Club: Poli Squash Milano)
6. Cariati Antonello (Club: Poli Squash Milano)
7. Adamo Davide (Club: Mediolanum Forum)
8. Meroni Nicolò (Club: Mediolanum Forum)
9. Sandroni Eugenio (Club: Poli Squash Milano)
10. Iurlaro Luigi (Club: Mediolanum Forum)
11. Morson Alessandro (Club: Varese Squash)
12. Lorandi Wayner (Club: Mediolanum Forum)
13. Iovino Anna (Club: Mediolanum Forum)
14. Nibioli Alberto (Club: Bergamo Squash)
15. Bancora Oscar (Club: JoyFit Cadorago)
16. Grancelli Leonardo (Club: Gruppo Sportivo Argentario)
17. Gerken Sarah (Club: Poli Squash Milano)
18. Titone Lea (Club: Mediolanum Forum)
19. Basiliotti Monica (Club: BST Squash Team Como)
20. Del Progresso Pamela (Club: JoyFit Cadorago)


Commenti dei giocatori


Per poter scrivere un commento devi effettuare il Login a Squash.it o tramite Facebook.
Se non sei ancora registrato a Squash.it, REGISTRATI ORA!


Nessun commento attualmente presente
Facebook Esegui il login tramite Facebook!
Utente:
E-Mail (per ricevere l'avviso di risposta)
Inserisci il testo del commento