Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Milano: Trofeo DOUBLE AR - Cat. II


Fotogallery


Iscrizioni ed informazioni: maurizio.valerani@squash.it - Tel. 340.8613179

Report

Stefano Scarioni vince il Trofeo DOUBLE AR di II Categoria - Vittoria con dedica
Grande adesione di giocatori allo Sporting Milano3 per questo torneo di II Cat. che si svolge in contemporanea con un IV Cat. e semifinali e Finali PSA Closed. Alberto Rossi “il panda” in virtù della prima posizione di classifica guida la lista dei papabili vincitori i, seguito a ruota da Stefano Scarioni, Adolfo Pavesi, Simone Lusini. Attesi al debutto in IIa categoria i ragazzi promossi dalla IIIa  ovvero Gianpietro Morandi e Roberto Morini, reduci da una stagione intera di sano antagonismo, da Andrea Mussi e Alessandro Rettore. Chiudono il lotto degli iscritti una decina di giocatori di IIIa Categoria e Alessandro Valerani di IV. 
Nelle otto partite di qualifiche annotiamo le vittorie per 3-0 di Agostino Frassine sul giovane Valerani, Gianluca Guidotti vs. Pierluigi Crespi e il 3-1 di Morandi contro Filippo Fabbri. Gli altri quattro incontri in programma terminano tutti al 5° game, a testimonianza dell’equilibrio che regna sovrano in campo ovvero vincono Claudio Grasso vs. Roberto Dascola, Paco Carlotto vs. Rettore 12-10 al quinto con il terzo gioco terminato 19-17, Mussi vs. Simone Panara l’ex giocatore delle giovanili del Milan e infine Fabio Carroli vs. Mantovani.
Primo turno: prima sorpresa di giornata l’eliminazione di Pietro Belotti per 3-1 da parte di Davide Fadi neo promosso dalla IV alla IIIa Categoria; per 3-1 vincono Lusini vs. Guidotti, “il panda” vs. Frassine, Pavesi vs. Carroli e Teodorico Frongillo 12-10 al quarto game vs. Carlotto. La seconda testa di serie Scarioni batte 3-0 Grasso, così come Morini contro Mussi. Ultimo incontro il più emozionante tra Marco Mannu e Morandi che si trascina fino al quinto game dove la spunta il “solito” Morandi.
Secondo turno: Pavesi regola a fatica un ottimo Fadi, migliorato ancora rispetto ad un paio di mesi fa; Scarioni determinato come mai batte nettamente per 3-0 Frongillo. Ora entrano in campo i due moschettieri Morandi e Morini: il primo s’impone per 3-1 vincendo il gioco decisivo 12-10 ai danni di Lusini, determinando un'altra sorpresa del torneo e allora non gli è da meno il suo “socio rivale” Morini che con un secco 3-0 elimina la testa di serie n°1 Rossi.
Semifinali: Scarioni che sotto i continui insegnamenti di Caporaso sembra trasformato, batte 3-0 Pavesi con due Parziali da infarto cioè 11-3 e 11-2 e approda in finale. Nell’altra semifinale per ironia della sorte si ripete una scena vista cento e cento volte nella stagione passata: l’incontro tra Morandi e Morini e anche in questa occasione l’incontro risulta essere epico e con colpi di scena a ripetizione, degni del miglior film giallo. Primo game e partenza a mille di Morini che vince nettamente per 11-5; secondo game e Morandi portatosi sul 10-5 si blocca e lascia che il suo avversario si riporto sotto fino sul 10-9, poi finalmente si desta e stoccata finale con pareggio delle sorti. Terzo gioco tirato fino al sette pari poi Morandi azzecca tre colpi consecutivi e fa 10-7, punto di Morini ma poi 11-7 per il bresciano che si porta sul 2-1. Quarto game equilibrato fino al quattro pari poi questa volta è Morini a prendere il sopravento chiudendolo a suo favore per 11-4 portando il suo rivale al quinto e decisivo gioco. Ultimo parziale in equilibrio fino a metà dove Morini si porta in vantaggio per 6-5, poi Morandi innesta il turbo e assesta cinque colpi vincenti che lo portano sul 10-6 ad un solo punto dalla vittoria, ma come nel precedente secondo gioco si blocca e subisce il clamoroso rientro e sorpasso di Morini che ha disposizione un match ball sull’11-10. Scambi incredibili che catalizzano l’attenzione praticamente di tutti gli altri giocatori e si arriva sul 13-13. I ragazzi appaiono visibilmente stanchi e Morandi anche claudicante, ma nonostante tutto riesce a sferrare due colpi che risultano essere vincenti e con un incredibile 15-13 al quinto game... grande grande squash... batte inesorabilmente ancora una volta il suo rivale Morini, il quale non se ne da una ragione; ormai per lui lo spauracchio Morandi gli apparirà anche nei suoi sogni trasformandoli in incubi!
Finale: Scarioni entra in campo caricato più che mai sapendo che è la sua grande occasione, Morandi comunque non vuole essere la vittima predestinata e infatti i due giocatori nel primo gioco si dannano a più non posso per ottenere la vittoria finale. Scarioni sembra quasi tarantolato, scattante come non mai, concentrato e quasi cattivo, bombarda Morandi con la sua potenza ma questi resiste e recupera su ogni pallina e di colpo in colpo si arriva fino sul 12-11 dove Morandi ha la palla del game ma la sbaglia, cosa che non fa Scarioni sul 15-14 mettendo a segno il punto che gli fa conquistare il primo game. Nel secondo parziale l’incontro fila via in parità sino sul 7-7, poi Morandi accusa ulteriori dolori alla gamba e quasi si ferma lasciando che il suo avversario si porti sul 2-0. Nel terzo game Morandi entra in campo ma poi desiste, il dolore è troppo intenso e a malincuore abbandona l’incontro, che meritatamente è ad appannaggio di Stefano Scarioni che braccia alzate al cielo in segno di giubilo sembra ringraziare qualcuno, qualcuno a cui vuole molto bene e che gli è stato veramente vicino nei momenti difficili e alla fine si lascia andare quasi commosso rivolgendosi a lui come se fosse presente : al suo grande amico Caporaso.
Finale 3°: Morini non per niente demotivato per la semifinale persa affronta alla grande Pavesi e lo regola con un bel 3-0.
Finale 5°: il giovane Fadi vince agevolmente per 11-1 il primo gioco e sembra avere vita facile nei confronti di Lusini il quale si riprende alla grande e con tre game da favola 11-5 11-5 e 11-3 si aggiudica questa finale.
Finale 9°: Mannu di fronte a Carlotto e incontro senza storie che si aggiudica il primo per 3-0.
Finale 17°: Fabbri e Mantovani vogliono a tutti i costi aggiudicarsi questa finale e lo spettacolo ne giova; 11-9 e 11-8 a favore del bresciano al quale risponde Fabbri con un 11-9 12-10 pareggiando l’incontro. Ma cosa vi devo dire con questi parziali.. Grande Grande Squash!!! Nel quinto game però Mantovani cede fisicamente e lascia strada libera al suo avversario che meritatamente si aggiudica il 17° posto.
Dai risultati si è notato il grande equilibrio che è regnato in campo; Scarioni vince meritatamente il torneo, Morandi e Morini rinnovano la loro personalissima sfida, il giovane Fadi ancora protagonista e tanto tanto entusiasmo da parte di tutti i giocatori per rinnovare un’altra sana e meravigliosa stagione di Grande Grande Squash!
Foto e premi in abbondanza e un grazie a tutti, collaboratori e giocatori e arrivederci al prossimo appuntamento con i tornei di A.S.S.I. Squash!!!
Maurizio Valerani

Risultati per piazzamento

1. Scarioni Stefano (Club: Progetto Sport Milano)
2. Morandi Giampietro (Club: Squash Bag)
3. Morini Roberto (Club: Mediolanum Forum)
4. Pavesi Adolfo (Club: Poli Squash Milano)
5. Lusini Simone (Club: Progetto Sport Milano)
6. Fadi Davide (Club: Varese Squash)
7. Rossi Alberto (Club: BST Squash Team Como)
8. Frongillo Teodorico (Club: Poli Squash Milano)
9. Mannu Marco (Club: Nuovo Squash Cengio)
10. Carlotto Paco (Club: Mediolanum Forum)
11. Mussi Andrea (Club: Palasprint)
12. Carroli Fabio (Club: Mediolanum Forum)
13. Guidotti Gianluca (Club: Varese Squash)
14. Grasso Claudio (Club: Sportsman Club)
15. Frassine Agostino (Club: Squash Bag)
16. Belotti Pietro (Club: Squash Bag)
17. Fabbri Filippo (Club: )
18. Mantovani Alessandro (Club: Squash Bag)
19. Panara Simone (Club: Varese Squash)
20. Rettore Alessandro (Club: Varese Squash)
21. Crespi Piero Luigi (Club: )
22. Dascola Roberto (Club: Mediolanum Forum)
23. Valerani Alessandro (Club: A.S.S.I. Squash Team)
   
   
   

Commenti dei giocatori


Per poter scrivere un commento devi effettuare il Login a Squash.it o tramite Facebook.
Se non sei ancora registrato a Squash.it, REGISTRATI ORA!


Nessun commento attualmente presente
Facebook Esegui il login tramite Facebook!
Utente:
E-Mail (per ricevere l'avviso di risposta)
Inserisci il testo del commento