Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Telgate, BG: Trofeo SPORTELGAT - Cat. Open


Fotogallery


Iscrizioni ed informazioni: sportelgat@gmail.com

Report

Grande squash a Telgate! - Attilio Menichetti vince il 4 Trofeo Sportelgat

Il 21 maggio scorso, sui 2 campi del Centro Sportivo Telgate, sede della Bergamo Squash, si è disputato il “4° Trofeo Sportelgat”.

Tabellone al gran completo e tanti nuovi giocatori ai nastri di partenza a sfidarsi per la conquista del titolo. Questa voltà, però, oltre agli “storici" a calcare i campi del club c'erano anche i futuri “astri nascenti” provenienti da diverse parti del Nord Italia a competere per la conquista della prima tappa del nuovissimo circuito giovanile CSAIn! Un progetto ambizioso ma che porterà sicuramente a grandi risultati!!

Partiamo a raccontarvi proprio il torneo degli junior che ha visto giocatori provenienti dalle province di Como, Bergamo, Milano e Trento.

Hanno dato vita ad un combattutissimo girone all'italiana con ogni giocatore che ha disputato ben 6 match.

Grandissimo lavoro di coordinamento del coach del Mediolanum Forum, Roberto Morini che, impossibilitato a giocare l'open per un infortunio, si è immolato sull'altare degli junior governando la pattuglia di scalmanati lungo tutta la giornata di gare! Bravo Roby!

Ecco l'elenco dei giocatori che si sono sfidati per questa prima tappa del circuito:

Federico Bolla, Simone Cugno e Gabriele Forner della Polisportiva di Cagno (Co)

Massimo Parolari del Gruppo Sportivo Argentario (Tn)

Niccolo Santoro del Forum di Assago (Mi)

Ed i fratelli Volpini, Edoardo e Giorgio, di Telgate (Bg)

Per la cronaca, il girone all'italiana è stato vinto dal trentino Parolari seguito a ruota da Edoardo Volpini e dal milanese Santoro.

Sarà interessante vedere se questo terzetto continuerà a contendersi il podio nelle prossime tappe del circuito che saranno prima a Como, per passare da Milano ed arrivare a Biella.

Alla fine della giornata tutti i giovani atleti sono stati premiati da Roberto Sertori, padrone di casa ed uno dei più convinti promotori del Circuito giovanile Squash CSAIn.

Un sincero grazie a Marco Vercesi, nostro Presidente Regionale CSAIn, che ha presenziato all'evento ed ha voluto testimoniare il supporto dell'Ente all'iniziativa fornendo gadget e premi per tutti i partecipanti.

Sul fronte dei "veterani" invece,

La pattuglia è guidata dai Top Attilio Menichetti e Brenno Zuccarello entrambe qui nella duplice veste di giocatori-allenatori degli junior. Proveranno ad inserirsi nella lotta per raggiungere la finale i trentini Flavio Vettori e Giulio Angelini, il comasco Nolesini e la sorpresa dello scorso open di Telgate, Camillo German.  

Primo turno agevole per tutte le teste di serie del torneo. Si segnala la bella partita fra il giocatore di casa Cucchi ed il trentino Angelini, dominato da quest'ultimo nelle fasi salienti di ogni game e terminato con la sua vittoria per 3 a 0 e lo scontro tra due esperti del parquet Rottigni e Piazzoni vinto dal primo dopo cinque combattuti games. Da segnalare l'esordio fra i "grandi" del giovane trentino Max Parolari protagonista di una bella prova contro l'atletico German. Ottimo bagaglio di esperienza che verrà buono nel prosieguo della carriera agonistica del ragazzo.

Nei quarti entrano in gioco le prime due teste di serie. Menichetti, ancora un po' impallato dalla trasferta, lascia un game al bresciano Paderni prima di carburare ed imporre il suo ritmo all'avversario. 3 a 1 il risultato finale.  Nessun problema nemmeno per Zuccarello che si impone in 3 game su Rottigni.

Belli e combattuti, invece, gli altri due quarti di finale. Nel primo, Angelini, già mattatore di Cucchi all'esordio, si sbarazza anche di un German troppo falloso nei momenti clou di ogni game con un 3 a 0 che non racconta appieno la dinamica della partita.

L'ultimo quarto vede invece opposti Vettori e Nolesini con il primo capace di contenere l'impeto iniziale dell'avversario e portare a casa una partita delicata con il punteggio di 3 a 1.

Semifinali: il bel cammino di Angelini fatto fino a questo punto è destinato ad infrangersi sul muro di Menichetti. Troppo solido il top comasco per farsi impensierire dal gioco pulito e regolare del coach di Trento come testimoniato dal 3 a 0 finale. Medesimo esito anche per l'altra semifinale dove il coach di casa Zuccarello ha la meglio per 3 a 0 dell'altro trentino Vettori imponendo il suo gioco di anticipi e chiusure.    

Finale 9 posto: al termine di un combattutissimo tabellone di recupero, un deluso Cucchi ed il veterano Piazzoni arrivano a giocarsi la finale di piazzamento. Partita che, grazie alla maggior freschezza del primo, scorre sui binari di un facile 3 a 0 per il giocatore più giovane che rimedia, in parte, ad una prestazione sottotono nel tabellone principale.

Finale 5: tiratissima, invece, la finale per il 5 posto che vede opposti German e Nolesini. Grande equilibrio in campo fra due giocatori di livello simile ma stile di gioco molto diverso: più atletico il primo, più tecnico il secondo. La spunta sulla lunghezza l'atletismo di German che ha la meglio sulla tecnica di Nolesini al termine di 5 intesi game.

Finale 3: derby trentino per il gradino più basso del podio che vede il più esperto Vettori avere la meglio del coach Angelini in 4 game ad alta intensità. Si vede che i due giocatori sono compagni di allenamenti e si conoscono alla perfezione. Ne scaturisce una partita godibile e dal buon ritmo che alla fine premia Vettori per 3 a 1.

Finale: Alla finale, come da pronostico, arrivano le prime due teste di serie. Il giocatore di casa cerca sin da subito di sfruttare il fattore campo e la perfetta conoscenza del "suo" centrale cercando di allungare nel primo game. Il comasco cerca di rintuzzare le variazioni e di tenere il più possibile lo scambio per far stancare l'avversario che non è in un periodo di grande condizione atletica.

Dopo lo sprint iniziale di Zuccarello che gli vale addirittura un parziale di 5 a 0, è Menichetti ad imporre il suo gioco portandosi a casa il primo parziale per 9 a 7.

E’ questo probabilmente il game decisivo per decidere le sorti del match vista la scarsa autonomia di Zuccarello che fa fatica a muoversi nei cambi di direzione.

Proprio per questo motivo, il secondo game è caratterizzato da un gioco molto aggressivo e spezzettato di Zuccarello che riesce a togliere Menichetti dalla propria comfort zone ed a portarsi a casa il parziale per 9/7.

A questo punto, però, la mobilità del coach di casa cala ulteriormente e con essa svaniscono le possibilità di lottare contro la solidità della prima testa di serie.

In due rapidi game Menichetti porta a casa la vittoria e conquista il titolo del “4° Trofeo Sportelgat” imponendosi su Zuccarello per 3 giochi a 1.

Grande squash a Telgate!

E’ stato bellissimo rivedere campi e tribune pieni dopo tanto tempo ed una maledetta pandemia che ha messo sotto pressione uno sport indoor e di contatto come lo squash.

E’ stato ancora più bello, però, vedere sudare ed appassionarsi a questo amato sport, accanto agli “storici" anche delle giovani leve entusiaste della nuova esperienza.

Per loro, l'avventura è appena iniziata, appuntamento nelle prossime tappe del circuito junior!

Risultati per piazzamento

1. Menichetti Attilio (Club: Albavilla Squash Como)
2. Zuccarello Brenno (Club: Bergamo Squash)
3. Vettori Flavio (Club: Gruppo Sportivo Argentario)
4. Angelini Giulio (Club: Gruppo Sportivo Argentario)
5. German Camillo (Club: Bergamo Squash)
6. Nolesini Franck (Club: Polisportiva Intercomunale)
7. Paderni David (Club: Squash Bag)
8. Rottigni Riccardo (Club: Bergamo Squash)
9. Cucchi Marco (Club: Bergamo Squash)
10. Piazzoni Renato (Club: Bergamo Squash)
11. Giussani Mattia (Club: Bergamo Squash)
14. Sertori Roberto (Club: Bergamo Squash)


NEWS: 18 Maggio 2022

Sabato 21 maggio, sui campi del “Centro Sportivo Telgate”, la Asd Sportelgat organizzerà il “4° Trofeo Sportelgat”; sarà una giornata di grandissimo squash, gestita magistralmente da Roberto Sertori e da Brenno Zuccarello.

L’evento OPEN con impronta sociale sarà aperto a tutti i tesserati CSAIn con inizio alle ore 10:00.

Le iscrizioni sono ufficialmente aperte, per info: sportelgat@gmail.com

Facendo seguito alle numerose richieste ad oggi ricevute in forma preventiva, preghiamo tutti gli interessati di inviare quanto prima la propria iscrizione entro giovedì 19 maggio; questo aiuterà l'organizzazione a definire al meglio il tabellone/evento.

Eventuali iscrizioni successive saranno valutate dall’organizzazione.

Si ricorda ed in forma obbligatoria di essere in possesso:

  • del tesseramento CSAIn 2022
  • del certificato medico per attività sportiva

Con grande orgoglio sarà organizzeremo il “1° Circuito Giovani CSAIn” che consentirà ai ragazzi di entrare in campo e sperimentare la disciplina. Portate quindi i vostri figli, nipoti, amici dei vostri figli… a provare questa meravigliosa disciplina. Il Centro Sportivo Telgate, vi aspetta a braccia aperte e per l’occasione ci saranno tantissime sorprese e regali

Grande Squash con CSAIn a Telgate (BG)... lo spettacolo vi aspetta da Roberto Sertori!


Commenti dei giocatori


Per poter scrivere un commento devi effettuare il Login a Squash.it o tramite Facebook.
Se non sei ancora registrato a Squash.it, REGISTRATI ORA!


Nessun commento attualmente presente
Facebook Esegui il login tramite Facebook!
Utente:
E-Mail (per ricevere l'avviso di risposta)
Inserisci il testo del commento