Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Assago, MI: Trofeo MADISON - Cat. II


Fotogallery


Iscrizioni ed informazioni: maurizio.valerani@squash.it - Tel. 340.8613179
ESIBIZIONE: Dylan Bennett & Sebastian Weenink: Il Video dell'esibizione svoltasi il 15 Dicembre al Forum di Assago tra Dylan Bennett e Sebastiaan Weenink Riprese e montaggio a cura di Arianna Dalle Carbonare

Report

Fabio Magliano vince il Trofeo Madison  di II Categoria al Mediolanum Forum di Assago
Non c’è due... senza tre!
Nelle giornate del 14 e 15 dicembre, il Mediolanum Forum di Assago, ospita gli ultimi Tornei dell’anno 2013. Uno di Categoria IV-Light, uno di I e uno di II – III  e quest’ultimo ora analizzeremo nelle fasi salienti. Diciannove gli iscritti tra cui spicca sicuramente il nome di Fabio Magliano, già vincitore in stagione di due tornei, seguito da Alberto Rossi per tutti il “panda”, da Stefano Rabaglio e Simone Panara. Poi via via tutti gli altri; una menzione per Andrea Montemarano, giocatore di IV Categoria,  che ivi partecipa contemporaneamente anche quello di IV – Light. 
Ricordo che il Torneo si disputa con la formula all’11 secco e che durante la giornata si assisterà alla fantastica esibizione di due forti giocatori olandesi, di livello mondiale, ovvero Dylan Bennett e Sebastian Weenink, che incroceranno le racchette anche con Massimilano Bertola e Hamdi Feritim; lo spettacolo sarà assicurato!
Qualifiche. Tutti gli incontri terminano per 3-1 e vedono rispettivamente le vittorie di Enea Balestreri vs Paolo Merialdi con l’ultimo game vinto per 11-10 così come stessa cosa per Fabio Guasco vs Montemarano; infine la partita più combattuta quella tra Luigi Magno e Luca Minichino quest’ultimo vincitore con i seguenti parziali: 10-11, 11-9, 11-9 e 11-9 ! Grande Grande Squash !!!
Primo turno. Rossi debutta con una vittoria per 3-0 vs Ennio Marchesin; anche il “vecchio leone” Luciano Menoncello supera il turno con un 3-0 nei confronti di Marco Giovannelli; il super favorito Magliano regola la pratica Guasco sempre vincendo per 3-0. Giovanni Romanini strappa un game a Marco Tapparo ma non basta col biellese che poi s’impone per 3-1 così come Stefano Rabaglio nei confronti di Minichino che forse ha risentito dello sforzo sostenuto nel match precedente. Simone Panara, testa di serie numero quattro, sotto per 2-1 contro un ottimo Balestreri, rischia l’eliminazione ma aggiudicandosi due game col risultato risicato di 11-10 supera il turno. Altra “battaglia” anche tra Gianluca Guidotti e Maurizio Ambrosioni, con quest’ultimo in continua ascesa tecnica che costringe il più quotato avversario al quinto e decisivo gioco: col risultato di 11-8 è Guidotti a passare il turno.
Secondo turno. Quattro bellissimi incontri caratterizzano questo turno; Menoncello e Rossi colpo su colpo devono disputare quattro game con parziali da brivido: 11-8, 11-10. 10-11 e 11-9 che permettono a quest’ultimo di raggiungere la semifinale. I prossimi tre incontri terminano tutti al quinto! Derby varesino tra Guidotti e Panara anche un po’ troppo “focoso” con attimi di tensione poi rientrati che alla fine vedono la vittoria dell’ex calciatore milanista Panara. Anche tra Tapparo e Magliano grande partita, i due giovanotti effettuano scambi impossibili e lunghissimi da togliere il fiato agli spettatori solo nel guardarli e alla fine è ancora il ligure a passare il turno. Rabaglio e Alessandro Valerani si giocano il passaggio del turno proprio all’ultima pallina; Valerani in vantaggio per 9-6 non riesce a chiudere l’incontro, subisce il ritorno del suo avversario e sul 10-10 il punto vincente è ad appannaggio di Rabaglio.
Semifinali. Rossi incontra Rabaglio e dopo aver sofferto nel primo game conquista più agevolmente anche il secondo per poi concretizzare nel terzo e raggiungendo la finale. Panara reduce dalla maratona precedente si trova di fronte il favorito Magliano e nei primi due giochi rischia di fare il colpaccio; infatti Magliano li vince coi parziali di 11-9 e 11-10. Nel terzo game però Panara crolla fisicamente e cede di schianto consentendo al suo avversario di raggiungere l’ennesima finale.
Finale 1°. I due finalisti si presentano a questo incontro con due motivazioni diverse:  Alberto Rossi per la sua prima vittoria e Fabio Magliano, testa di serie numero uno, per centrare il tris. Primo game e vittoria di Rossi per 11-10 ! Grande inizio accompagnato dalla risposta di Magliano che pareggia le sorti dell’incontro aggiudicandosi il gioco per 11-9. Nel terzo parziale ancora punteggio in bilico fino in fondo con il favorito che alla fine s’impone per 11-8. Nel quarto e conclusivo game il ligure tiene sempre alto il ritmo di gioco mentre Rossi sembra aver esaurito le batterie e con un perentorio 11-2 ancora una volta Fabio Magliano conquista una meritata vittoria, interpretando alla lettera un classico proverbio: …"non c’è due senza tre!"
Finale 3°. Altro derby di giornata tra Stefano Rabaglio e Simone Panara del Varese Squash; a metà del primo game sul parziale di 7-3 per Rabaglio Panara alza bandiera bianca, un persistente crampo lo costringe  a malincuore alla resa e per un “guerriero” come lui è quasi una tragedia.
Finale 5°. Alessandro Valerani e Marco Tapparo, i due giovanotti del tabellone di oggi, disputano questa finale che dura quattro game che alla fine decretano la vittoria di Tapparo.
Finale 9°. Maurizio Ambrosioni approda a questa finale dove incontra Ennio Marchesin e nei primi due giochi incontro “tirato” con i parziali terminati a favore di quest’ultimo per 11-10 e 11-9. Nel terzo game Marchesin controlla meglio la partita e con un 11-6 conquista la vittoria.
Finale 17°. Bella anche questa finalina di consolazione tra Luigi Magno e Paolo Merialdi; i primi due giochi sono da infarto e terminano rispettivamente ora per l’uno ora per l’altro col medesimo punteggio di 11-10 ! Grande Squash ! Nel terzo Merialdi ha un clamoroso calo che permette al suo avversario di imporsi addirittura per 11-2; nel susseguente gioco però Merialdi porta la partita sul 2-2 e allora sarà il quinto e decisivo parziale a decidere: sostanziale parità fino sul 8-7 per Magno che poi si porta sul 10-7 ma non “chiude” e subisce il ritorno di Merialdi che arriva a 9 punti e sembra riuscire nella rimonta impossibile ma alla fine il punto conclusivo è di Magno che conquista meritatamente la vittoria.
Alla fine delle partite foto e premi ai vincitori di posizione e attenzione alle ottime foto postate sul sito, in quanto  A.S.S.I Squash si avvarrà delle prestazioni professionali del fotografo ufficiale ovvero di Arianna. Ragazzi però non distraetevi quando giocherete !  Grande Squash !
Un ringraziamento agli sponsor e alla VICTOR in particolare che è la  fornitrice ufficiale delle palline da gioco nei tornei A.S.S.I., alla direzione  ospitante del Mediolanum Forum di Assago , ai giocatori partecipanti, ai collaboratori  e come al solito  arrivederci al prossimo torneo di A.S.S.I. Squash non senza ricordarvi... “Grande Squash a tutti”!
Maurizio Valerani

Risultati per piazzamento

1. Magliano Fabio (Club: Nuovo Squash Cengio)
2. Rossi Alberto (Club: BST Squash Team Como)
3. Rabaglio Stefano (Club: Varese Squash)
4. Panara Simone (Club: Varese Squash)
5. Tapparo Marco (Club: Biella Squash)
6. Valerani Alessandro (Club: A.S.S.I. Squash Team)
7. Guidotti Gianluca (Club: Varese Squash)
8. Menoncello Luciano (Club: Varese Squash)
9. Marchesin Ennio (Club: Varese Squash)
10. Ambrosioni Maurizio (Club: Gruppo Sportivo Argentario)
11. Minichino Luca (Club: Mediolanum Forum)
12. Guasco Fabio (Club: Nuovo Squash Cengio)
13. Giovannelli Marco (Club: Varese Squash)
14. Balestreri Enea (Club: A.S.S.I. Squash Team)
15. Romanini Giovanni (Club: BST Squash Team Como)
17. Magno Luigi (Club: Albavilla Squash Como)
18. Merialdi Paolo (Club: Nuovo Squash Cengio)
19. Montemarano Andrea (Club: Progetto Sport Milano)

14-15 Dicembre: GRANDE SPETTACOLO al Forum con Dylan Bennett e Sebastian Weenink
Ancora grande squash e spettacolo con CSAIn-A.S.S.I.! Grazie alla partnership con il portale SQUASHITALIANO.com ed il supporto di Active Multisport, A.S.S.I. e CSAIn Milano sono orgogliose di annunciare il ritorno dello squash ai massimi livelli con la 1ª Tappa dello SquashItaliano.com Clinic Circuit. Sabato 14 e Domenica 15 dicembre 2013 i partecipanti ai tornei A.S.S.I. presso i campi del Mediolanum Forum di Assago potranno assistere allo Show/Esibizione di Dylan Bennett e Sebastian Weenink, giocatori professionisti capaci di esprimere lo Squash ai massimi livelli. Dylan Bennett, già volto noto in A.S.S.I. (ricordiamo il grande successo con lo Stage ed Corso Tecnici nel mese di Ottobre), sfiderà il talentuoso connazionale Sebastian Weenink che, sotto la sapiente guida di Tommy Berden (già top 20 mondiale e manager, fra gli altri, di Gregory Gaultier) sta finalmente mostrando tutto il suo potenziale anche sui palcoscenici internazionali. Entrambe giocatori dotati di un braccio sopraffino, promettono scintille in occasione della doppia esibizione di dicembre. “Sarà uno Show, ve ne faremo vedere delle belle! - Assicura Dylan - e chi ama lo Squash non potrà mancare!”.

Programma della manifestazione

Sabato 14 Dicembre:
Domenica 15 Dicembre:
Dylan Bennett, olandese,  classe 1984, è un giocatore professionista. Numero 1 al mondo juniores e Campione Europeo Under 19 nel 2002. N° 2 d’Olanda alle spalle del Top 10 mondiale Anjema. Elemento chiave della nazionale Olandese per quasi un decennio, è salito diverse volte sul podio dei Campionati Europei a Squadre con gli Orange. Nel 2013 ha deciso di chiudere con la Professional Squash Association, dopo essere stato stabilmente nei Top 50 al mondo per diversi anni (Best ranking 42), dedicandosi al Coaching Professionistico e alle Leghe Nazionali (gioca o ha giocato in prima divisione per Team in:  Inghilterra, Olanda, Francia, Egitto, Danimarca, Italia, Repubblica Ceca, Austria, Germania). Attualmente svolge la sua attività professionale in qualità di coach ad Eindhoven, in Olanda (9 campi) e si occupa personalmente di alcuni giovani talenti della nazionale olandese. Allenatore full time di sua sorella Milou, top 50 al mondo.
Sebastian Weenink, olandese, classe 1986, è un giocatore professionista. Definito per anni “uno dei più grandi talenti del circuito”, ma dopo una promettente attività juniores (top 10 europeo in ogni categoria di età) travolto in giovane età dalla tensione agonistica, incapace di mettere ordine al proprio gioco e di domare con la disciplina in campo  il suo incredibile talento con la racchetta, Seb ha rischiato di appendere la racchetta al chiodo. L’incontro con  Tommy Berden lo ha rigenerato e messo in condizione di esprime tutto il suo potenziale. Il 2013 è sicuramente la sua miglior stagione. Partito dagli abissi del ranking mondiale (oltre la 300esima posizione) grazie ad una incredibile serie di finali e piazzamenti, Seb è prossimo ai top 100, olimpo nel quale conta di entrare entro la fine dell’anno. “E salirà ancora” afferma sicuro Berden. E se lo dice un ex top 20 al mondo…la SFIDA e lo spettacolo sono assicurati!

Programma STAGE & ESIBIZIONI
Sabato 14 Dicembre 2013
  • Ore 14.00 – 18.00: Stage con Dylan Bennett e Sebastian Weenink Costo: € 40,00 (parte della quota d’iscrizione a carico di “Squash Italiano”)
  • Esibizione: Ore 13.00: Sebastian Weenink vs Feritim Hamdi Ore 15.00: Dylan Bennett vs Feritim Hamdi Ore 17.00: Dylan Bennett vs Sebastian Weenink
Domenica 15 Dicembre 2013: 
  • Esibizione: Ore 14.00: Dylan Bennett vs Sebastian Weenink

Commenti dei giocatori


Per poter scrivere un commento devi effettuare il Login a Squash.it o tramite Facebook.
Se non sei ancora registrato a Squash.it, REGISTRATI ORA!


Nessun commento attualmente presente
Facebook Esegui il login tramite Facebook!
Utente:
E-Mail (per ricevere l'avviso di risposta)
Inserisci il testo del commento