Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Milano: Trofeo MADISON - Cat. II


Fotogallery


Iscrizioni ed informazioni: maurizio.valerani@squash.it - Tel. 340.8613179

Report

Andrea Cannizzaro vince il Trofeo MADISON - Poker d'A.S.S.I.
Nella sala ormai satura di fumo e pervasa da intenso profumo di alcol, solo qualche colpo di tosse e un leggero brusio rompono il silenzio innaturale che vi regna. Mani nervose sono intente a maneggiare mazzi di carte da gioco, quasi a esorcizzare i favori della fortuna. Sguardi discreti scrutano l’altrui espressione in cerca di un cenno del viso che tradisca emozioni. In tutto questo contesto loro i giocatori, seduti intorno ad un verde tavolo, cercano la classica “mano fortunata” che li faccia prevalere in modo definitivo sugli altri. Durante il gioco c’è chi sfoggia ogni sorta di combinazioni: chi coppie, chi tris, chi scale, ma oggi però si vince solo se si hanno quattro A.S.S.I. e tutti sperano nella dea bendata e nel proprio fare. Allora che si “smazzi” e che la sorte arrida al più temerario che arte, mestiere e fortuna sa unire in tal gioco.
Lo Sporting Milano3 ospita un torneo per giocatori di IIa Categoria e inferiore, al quale aderiscono ben in 22, poi ridotti di due unità causa malattie di stagione. Il tabellone omogeneo nella composizione tra iscritti di IIa e IIIa categoria, elenca un nome su tutti che nonostante non sia la testa di serie n°1, gode di tutti i favori del pronostico stante le sue tre ultime affermazioni in qualità di vincitore. Stiamo parlando di Andrea Cannizzaro, del quale ormai abbiamo esaurito qualsiasi aggettivo per le sue qualità atletiche e tecniche. Naturalmente la concorrenza non starà a guardare e cercherà di rendergli, agonisticamente parlando, la vita la più dura possibile.
Nelle prime fasi di qualifiche ricordiamo la vittoria di Pelucelli contro il giovane Bignotti, che oggi appariva un po’ appannato per 3-1 così come Dascola contro Grasso.; Carroli 3-0 contro Magliano, unico giocatore di IV categoria. Bella la partita tra il mancino Corada e Guidotti che termina al 5° game a favore del primo col risultato di 11-9 … che premessa !
Primo turno e prima sorpresa: Bazzea che appare migliorato vistosamente batte seccamente Lusini, di categoria superiore per 3-0; Barra rifila un 3-0 al rientrante Mazzone (era ora Giuseppe!); Lecce in scioltezza 3-0 vs Balestreri; Anche Battaggia vince 3-0 vs Corada; entrata in scena di Cannizzaro e prima squillante vittoria contro Dascola per 3-0; Rossi il “Panda” una delle teste di serie batte Pelucelli 3-1; Corso la testa di serie n°2 batte 3-1 Carroli; incredibile partita tra Rettore e Pavesi che si trascina fino al 5° game dove il primo, di categoria inferiore, riesce a vincere il game per 17-15 e aggiudicarsi l’incontro e quindi proporsi come seconda grossa sorpresa del torneo. 
Secondo turno e Cannizzaro continua nel suo show battendo 3-0 facilmente il buon Lecce, che una volta recuperata la forma fisica darà del filo da torcere a chiunque. Contro Corso termina la bella avventura di Bazzea che perde per 3-0; Barra oggi in splendida forma batte Battaggia quasi facilmente nei parziali per 3-0. Infine Rossi pone fine alle speranze di Rettore battendolo per 3-1.
Semifinali alle quali approdano tre favoriti e Barra: nella prima quest’ultimo sorprende ancora e per 3-1 si sbarazza della testa di serie n° 1 del tabellone ovvero Corso. Nella seconda troviamo Cannizzaro che ancora una volta non sembra giocare ma scherzare coi suoi avversari e anche questa volta vince per 3-0 “passeggiando”.
Finale: Barra quasi non ci crede è in finale; seduto al tavolo da gioco per l'ultima mano. Per Cannizzaro la finale è ormai una consuetudine; sempre sorridente da apparire quasi beffardo nei confronti dei suoi avversari, comincia lentamente ma piano piano riesce ad avvantaggiarsi molto aggiudicandosi il primo game per 11-4. Secondo gioco e Barra prende coraggio e forzando tiene maggiormente testa al suo avversario e si porta discretamente in vantaggio e sembra farcela nell’aggiudicarsi il game, ma incredibilmente sbaglia dei colpi che sembravano vincenti e Cannizzaro in rimonta lo raggiunge sul 9-9. Alcuni scambi e Barra tenta la fortuna pensando di avere buone carte in mano, ma Cannizzaro mostra le sue e con una combinazione superiore infila due tre punti consecutivi e sia aggiudica il parziale per 12-10! Il terzo game a questo punto appare quasi scontato e vede Andrea Cannizzaro sempre condurlo e nel momento in cui Barra si avvicina leggermente nel punteggio, scopre sul tavolo verde le sue carte consistenti in un poker d’A.S.S.I.
che annichiliscono il suo avversario il quale può solo inchinarsi e accettare la sconfitta; poi uscendo dal campo applaude il vincitore per la sua ennesima magnifica prestazione ovvero il quarto consecutivo successo in tornei di categoria.
Terminate le premiazioni Cannizzaro estrae a sorpresa da una tasca un mazzo di carte, dopo averle gettate a terra queste incredibilmente cominciano ad ingrandirsi ad altezza d’uomo; a questo punto i quattro jolly si affiancano ai lati del vincitore che a sua volta ne assume le sembianze e una volta avvenuta completamente la trasformazione dice ai presenti: "Le regole del gioco ho cambiato, perché Cannizzaro il nuovo jolly è arrivato!". Poi sogghignando come solo lui sa fare, scompare all’interno del mazzo di carte in attesa di giocare la sua prossima mano vincente!
Finale 3°: Corso a fatica nei primi due game e in scioltezza nel terzo batte 3-0 Rossi.
Finale 5°: intenso incontro tra Battaggia e Lecce che si porta sul 2-0 ma poi deve subire il ritorno del suo avversario che piano piano recupera lo svantaggio e si porta sul 2-2. Nel quinto e decisivo game Battaggia controlla sempre l’incontro e vince game e partita.
Finale 9°: Pavesi vince 3-0 contro Lusini che oggi è sembrato un minimamente il giocatore che tutti conosciamo.
Finale 17°: il giovane Magliano, ricordiamo di IV Cat., dopo aver vinto tutte le partite di recupero incontra in questa finale Grasso; l’incontro nel quale un game termina addirittura con l’incredibile risultato di 18-16, termina al 5° gioco dove Magliano la spunta all’ultimo punto per 11-9.
Premiazioni anche per i perdenti delle varie finali, alcune sorprese e la riconferma di Cannizzaro quale super leader di categoria che sta veleggiando a vele spiegate verso la gara più importante della stagione, i nazionali di categoria.
Un grazie a tutti e arrivederci al prossimo torneo.
Maurizio Valerani
   

Risultati per piazzamento

1. Cannizzaro Andrea (Club: Tennis & Squash Vado)
2. Barra Danilo (Club: Mediolanum Forum)
3. Corso Massimo (Club: Millennium Sport & Fitness)
4. Rossi Alberto (Club: BST Squash Team Como)
5. Battaggia Gianluca (Club: Varese Squash)
6. Lecce Cosimo (Club: A.S.S.I. Squash Team)
7. Bazzea Danio (Club: Magenta Squash)
8. Rettore Alessandro (Club: Varese Squash)
9. Pavesi Adolfo (Club: Poli Squash Milano)
10. Lusini Simone (Club: Progetto Sport Milano)
11. Balestreri Enea (Club: A.S.S.I. Squash Team)
12. Corada Stefano (Club: Progetto Sport Milano)
13. Pelucelli Luca (Club: A.S.S.I. Squash Team)
14. Carroli Fabio (Club: Mediolanum Forum)
15. Dascola Roberto (Club: Mediolanum Forum)
16. Mazzone Giuseppe (Club: Magenta Squash)
17. Magliano Fabio (Club: Nuovo Squash Cengio)
18. Grasso Claudio (Club: Sportsman Club)
19. Guidotti Gianluca (Club: Varese Squash)
20. Bignotti Vittorio (Club: Millennium Sport & Fitness)
   

NEWS: 7 Marzo 2011

Milano3 e Assago: Trofeo MADISON e Nazionali a Squadre
Grande weekend di squash a Milano con il Trofeo MADISON di II Categoria che si è svolto sabato 5 Marzo presso lo Sporting Milano3 di Basiglio e i Nazionali a Squadre ASSI di Categoria IV e di Categoria LIGHT che si son svolti domenica 6 presso il Mediolanum Forum di Assago. Il ligure Andrea Cannizzaro conferma la sua superiorità nella II Categoria vincendo il Trofeo MADISON in finale sul giocatore di casa Danilo Barra, 3° posto per Massimo Corso. Ai Nazionali a Squadre ASSI invece il Team CADREZZATE-1 composto da Banzato, Panara e Fadi conquista il titolo di squadra campione di IV Categoria battendo in finale TORINO-1 composto da Gabbiati, Del Giudice e Ferroni. È infine la squadra di NOVARA, composta da Laterza, Lave e Berto a laurearsi campione nazionale di Categoria LIGHT sul team di BIELLA composto da Tapparo, Callegari e Abastante. A breve ampi report, fotogallery e risultati completi!

Commenti dei giocatori


Per poter scrivere un commento devi effettuare il Login a Squash.it o tramite Facebook.
Se non sei ancora registrato a Squash.it, REGISTRATI ORA!


Marco Vercesi (Squash Player)', '2011-03-02' , '22:51:26');">Rispondi Autore: Marco Vercesi (Squash Player) - likes:
02/03/2011 (22:51:26)
..che tabellone di II!! Sabato spettacolo ASSIcurato a MI3; Lusini vincente su.. ha un pò di febbre, dai che è la volta buona!!!!
Andrea Cannizzaro (Squash Player)', '2011-03-05' , '22:58:00');">Rispondi Autore: Andrea Cannizzaro (Squash Player) - likes:
05/03/2011 (22:58:00)
Grande Danilo barra!!!! E grande partita!!! Dai sara x la prox
Maurizio Valerani (Squash Player)', '2011-03-07' , '11:14:27');">Rispondi Autore: Maurizio Valerani (Squash Player) - likes:
07/03/2011 (11:14:27)
Andrea hai ormai il fucile puntato contro da tutti. Batterti è diventato quasi impossibile in questo momento! Comunque complimenti per l'ennesima prestazione.
Andrea Bianchetti (Squash Player)', '2011-03-07' , '12:19:59');">Rispondi Autore: Andrea Bianchetti (Squash Player) - likes:
07/03/2011 (12:19:59)
Grande Andre!! Ora ti manca solo il colpaccio agli italiani! Caio bel a presto :)
Andrea Cannizzaro (Squash Player)', '2011-03-07' , '20:44:07');">Rispondi Autore: Andrea Cannizzaro (Squash Player) - likes:
07/03/2011 (20:44:07)
Grazie a tutti ma un ringraziamento particolare al mio super allenatore Bertola e al rientrante Di Venanzio
Andrea Bianchetti (Squash Player)', '2011-03-07' , '21:11:18');">Rispondi Autore: Andrea Bianchetti (Squash Player) - likes:
07/03/2011 (21:11:18)
Oh finalmente!! Bravo Marci e grande Vado Squash! ;)
Danilo Barra (Squash Player)', '2011-03-07' , '21:19:31');">Rispondi Autore: Danilo Barra (Squash Player) - likes:
07/03/2011 (21:19:31)
mi sa che la prossima volta finisce uguale !!!
grande Andrea

Facebook Esegui il login tramite Facebook!
Utente:
E-Mail (per ricevere l'avviso di risposta)
Inserisci il testo del commento