Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Milano: CLOD - Cat. Closed


Fotogallery


Report

Andrea Bianchetti conquista il 4° PSA Closed in stagione!
La sede ASSI per eccellenza, lo Sporting Club Milano3, ha offerto agli appassionati due grandi giornate di squash, spettacolo e divertimento. Il tabellone del PSA Closed sponsorizzato CLOD, a cui vanno i primi grandi ringraziamenti, presentava ai blocchi di partenza tutti i migliori giocatori ASSI, con le finalmente piacevoli aggiunte dei forti giocatori FIGS Bertocchi Michelangelo, Visonà Luca e Framarin Matteo.
Purtroppo il forfait all’ultimo momento della testa di serie n.1 Luca Mastrostefano, infortunatosi in settimana, ha privato il torneo di un ulteriore spettacolo e di un giocatore di grande livello. Prima di addentrarci nel vivo del torneo, un grande ringraziamento a Marco Vercesi, il quale con la sua passione riesce a stupirci sempre di più nella quantità e qualità di cose che riesce a fare per lo squash italiano. Tabellone principale da 16 con i primi 8 giocatori, tutti con tessera PSA, ad attendere gli 8 sfidanti provenienti da un duro tabellone di qualifiche da 32, dove già dal primo turno si vedono partite combattute, sfide finite al 5° game e già le prime sorprese.
Sedicesimi di finale:
Si entra nel vivo delle sfide, 8 i posti a disposizione e si inizia subito con una netta vittoria di Taiocchi su Settimi, poco allenato Settimi per impensierire il temibile giocatore Bergamasco. Marcolini vince facile contro Sioli che aveva battuto nel turno precedente dopo una sfida appassionante Rossi Alberto (Panda per gli amici) per 3-2 11-9 l’ultimo parziale. Bella la sfida tra Framarin e Azzali, Framarin in ottima forma contro il rientrante Azzali non in condizione ottimale, vince Framarin 3-1 ed ottiene un posto tra i migliori 16.
Altra appassionante sfida tra Verbena e Rinaldi, il giovane Tommaso anche lui rientrante da un infortunio, si porta avanti 2-0, sciupa un match ball e perde al 5° dopo comunque un’ottima prestazione. Martire agevole su Cabella 3-0, altra super sfida quella tra Zweier e Rambaldi che, dopo aver vinto il turno precedente contro Amedeo Bianchetti al 5° annullando 2 match ball (grande prestazione e sempre spettacolare il "Pres" Amedeo), esce sconfitto solo 13-11 al 5° contro il motorino inesauribile Zweier. Le ultime due posizioni se le giocano Galli - Agazzi, sfida vinta dal primo al 5° 11-9 e Palumbo che si impone su Mannu, sempre ostico avversario, per 3-1. Si formano così le 8 coppie del tabellone PSA, dove Taiocchi è già nei migliori 8 grazie al forfait di Mastrostefano.
Ottavi di finale:
Entrano finalmente in gioco i primi 8 del tabellone, e curiosità da parte di tutti per vedere le new entry Bertocchi e Visonà. Prima sfida, Marcolini - Donarini, il talentuoso Marcolini, che partecipa a pochissimi tornei durante l’anno, ma sempre un gran giocatore, vince 3-0 su un Donarini che lotta su ogni palla cercando di mettere in difficoltà il suo più quotato avversario. Feritim - Framarin, sfida appassionante, i due spesso giocano insieme durante la settimana, pare che Framarin esca molto spesso vincitore dalle loro partite, ma Feritim si sa, in torneo da ancora di più e si porta avanti meritatamente 2-0 su un Framarin apparso confuso. Feritim si sente oramai sicuro del successo e si porta avanti bene anche nel terzo game ma, complice qualche errore di troppo, e la conseguente risalita di Framarin, si riapre la partita.
Si va al 5° game, Framarin va avanti nel punteggio ma Feritim rientra e vince al 5° una partita che poteva chiudersi prima ma che comunque si porta a casa meritatamente.
Partita successiva tra Vercesi e Verbena, Vercesi vince 3-0, buona comunque la prestazione di Verbena.
Bertocchi - Martire, rientro di GP alle competizioni, sfida dura contro Bertocchi, troppo forte e fisicamente troppo preparato per riuscire ad impensierirlo, vittoria netta per 3-0. Bertocchi è sicuramente all’anagrafe il giovane Italiano più forte, dimostra grande solidità e grande preparazione fisica, avversario ostico e grinta da vendere.
Scende in campo Visonà, da Padova, ed altrettanta curiosità per vederlo all’opera. Bel gioco, pulito, ottime chiusure, anche lui fisicamente molto preparato, in passato è sempre stato il suo punto debole, ha lavorato molto e si è costruito un gioco e una condizione fisica invidiabili. Zweier viene travolto dal gioco del Padovano che vince molto agevolmente per 3-0. Altro giovane all’opera, il Bresciano Tartaglini, contro il simpaticissimo e forte giocatore svizzero Marcello Galli. Partita combattuta, ma la freschezza atletica del giovane bresciano che si allena con frequenza con Andrea Bianchetti fanno la differenza e si aggiudica l’incontro per 3-1.
Ultima sfida quella tra Andrea Bianchetti e Fabrizio Palumbo, troppo forte il primo e favorito n° 1 alla vittoria finale per essere impensierito da Palumbo che, pur perdendo 3-0, lotta con grinta su ogni palla.
Quarti di finale:
Primo incontro, Marcolini - Taiocchi, Marcolini approfitta dell’assenza di Mastrostefano per superare agevolmente il turno ed approdare in semifinale dove attende il giorno seguente il vincitore tra Vercesi e Feritim. Vercesi - Feritim, sfida vista e rivista sia durante la settimana che durante tutti i PSA Closed della stagione 2009-2010. Feritim brama alla successione del suo più quotato avversario, ma ancora una volta deve cedere all’esperienza di Vercesi che, nonostante un infortunio avuto durante la settimana, tiene duro e si impone per 3-0 con parziali però tutti tiratissimi (15-13, 11-9, 14-12).
Parte bassa del tabellone, sfida tra Bertocchi e Visonà, Bertocchi solidissimo, riesce ogni game a mantenere la calma e a vincere la sfida, molto bella e spettacolare, per 3-0, anche qui con parziali molto tirati. Bertocchi si conferma ed attende il suo avversario tra Bianchetti e Tartaglini. Bianchetti vince agevolmente sul giovane Tartaglini, si conoscono molto bene e la differenza di esperienza e di tecnica di Bianchetti non lasciano scampo al proprio avversario.
Semifinali:
Si arriva a Domenica, dove le semifinali si svolgono in una cornice di pubblico incredibile, in concomitanza anche con lo svolgimento della 3° tappa del circuito Madison di IV categoria, circuito di 4 tappe dove il montepremi totale è di ben 3.500 € tra rimborso spese e premi in materiale! I 50 giocatori presenti sono ansiosi di vedere le semifinali, chiedono informazioni sui semifinalisti, pronostici, informazioni sui materiali utilizzati (Marcolini Prince, Bertocchi Wilson, Bianchetti e Vercesi Dunlop).
Alle 14 iniziano le semifinali, da una parte i giovani Bertocchi e Bianchetti, dall’altra gli esperti Marcolini e Vercesi. Sfida molto fisica la prima, entrambi i giocatori molto ben preparati, Andrea Bianchetti con molta più esperienza, Michelangelo Bertocchi il giovane emergente che vuole assolutamente vincere il torneo.
Primo game con Bertocchi che si porta in vantaggio 4-0, poi Bianchetti inizia a macinare il suo gioco fatto di accelerazioni improvvise, boast millimetrici e recuperi incredibili, e si aggiudica il primo game per 11-7. Secondo game ancora più combattuto, anche qui Bertocchi si porta avanti ma Bianchetti rientra e si aggiudica il secondo Game 11-9.
Terzo game, i giocatori iniziano ad essere stanchi, meno reattivi, il gioco inizia a risentirne, molti let, Bertocchi se lo aggiudica riaprendo la partita. Quarto game, Bertocchi si innervosisce per alcune decisioni arbitrali a sua detta non corrette, perde concentrazione e lascia andare il suo avversario in finale perdendo 11-6 e 3-1 la partita.
Sicuramente Bianchetti ha vinto meritatamente la partita, ma Bertocchi poteva giocarsela meglio, forse ancora un pizzico di inesperienza, ha già comunque confermato la sua presenza per prendersi la rivincita al National PSA Closed di fine maggio.
L’altra semifinale vede il talentuoso Marcolini, che a detta di tutti, se avesse iniziato da giovane (ha iniziato a 27 anni) forse sarebbe arrivato molto avanti nelle classifiche internazionali, contro l’esperto Vercesi, factotum dello squash, organizza, trova sponsor come solo lui sa fare, premi a volontà, organizza corsi, trova nuovi club, un vero grande appassionato dello squash che riesce a tenere in piedi il circuito ASSI e a far giocare centinaia di persone in un ambiente sereno e familiare. La partita è abbastanza combattuta, ma Marcolini vince 3-0, Vercesi, complice una contrattura non riesce a dare il 100% che sarebbe servito per rendere la partita ancora più combattuta.
Finale 1° posto:
L’aspettativa per la finale era tanta, Alessandro Marcolini, conosciuto dai più nel mondo dello squash Italiano, era praticamente sconosciuto ai 50 partecipanti del torneo di IV e Light, mentre Andrea Bianchetti, dominatore insieme a Mastrostefano della stagione, conosciuto per la sua proverbiale grinta e voglia di vincere.
La partita inizia e Bianchetti appare nervoso per il primo game e metà del secondo, dove Marcolini ne approfitta e con i suoi colpi e accelerazioni si porta avanti. Bianchetti inizia a macinare il suo gioco, rimonta il secondo e si aggiudica il terzo game, con Marcolini stanco la partita sembra chiusa.
Il quarto game è una sorpresa, Bianchetti sbaglia tutto, stranamente deconcentrato, Marcolini ne approfitta e si aggiudica il game 11-4. Quinto game, i primi punti tolgono però le ultime forze a Marcolini, purtroppo poco allenato a questi ritmi, e Andrea Bianchetti si aggiudica con grinta il torneo meritatamente e si porta a quota 4 tornei vinti in stagione.
Finale 3° posto:
Terzo posto Bertocchi - Vercesi, Bertocchi vuole portarsi a casa punti preziosi per la classifica PSA, Vercesi non vuole perdere e il primo game se lo aggiudica Bertocchi per 11-8. Purtroppo all’inizio del secondo game, Vercesi causa la contrattura occorsagli in settimana, si infortunia definitivamente e si deve ritirare lasciando così la terza piazza al giovane avversario.
Conclusioni:
E’ stato sicuramente il torneo più bello della stagione finora, sia per l’elevato numero di iscritti che per il livello di gioco, tutti i big già praticamente iscritti per il National PSA Closed di fine Maggio (che ricordiamo varrà doppio per la classifica PSA), con il rientrante Mastrostefano dall’infortunio (speriamo recuperi la migliore condizione) e forse altri big che si iscriveranno, si prospetta il torneo top della stagione. Un ringraziamento allo sponsor Clod e Madison, senza i quali questo torneo e il circuito di IV categoria non si sarebbero potuti disputare, a Marco Vercesi, al Tournament Director Maurizio Valerani, a Federica Fesce e a tutti i giocatori partecipanti. Guarda anche i risultati della 3ª Tappa del Circuito MADISON!
I Top 4: Alessandro Marcolini (2°), Andrea Bianchetti (1°), Michelangelo Bertocchi (3°) e Marco Vercesi (4°)
Pagelle del torneo
Sponsor CLOD e MADISON
10
Luca Pelucelli e Alberto Dell'Acqua sono due veri appassionati e lo dimostrano partecipando non solo come giocatori ma anche come sponsor ai maggiori tornei della stagione.
Marco Vercesi
10
Sia come organizzatore che come giocatore, non molla niente nonostante l’infortunio.
Maurizio Valerani
10
Impeccabile, una vera macchina perfetta per organizzare i tornei.
Andrea Bianchetti
10
Tabellone duro, vince e convince, fisicamente tornato ai livelli migliori (è stato 120 al mondo a 20 anni!)
Alessandro Marcolini
9
Tabellone facile per lui fino alle semifinali, ma vince bene con Vercesi e porta al 5° Bianchetti. Vorremmo vederlo più spesso, è sempre un piacere vederlo giocare.
Amedeo Bianchetti
9
Non si allena, non gioca, ma al primo turno contro Rambaldi sfodera una prestazione maiuscola, va al 5°, ha due match point a disposizione, esce dal campo tra gli applausi di tutti esclamando: "Questa è didattica, chiamate i bambini..."
Michelangelo Bertocchi
8
Convince nei quarti contro Visonà per concretezza e solidità, qualche sbavatura di troppo contro Bianchetti in semifinale, attendiamo fine maggio per rivalutare la sua prestazione.
Hamdi Feritim
8
Vince contro Framarin al 5°, una bella partita, con grinta, ma perde 3-0 contro Vercesi, troppo nervoso e impreciso, soffre la personalità di Vercesi.
Luca Visonà
7
Vince e convince contro Zweier lasciandogli le briciole, perde contro Bertocchi, forse poteva fare di più, anche lui da rivedere a fine Maggio.
Robert Zweier
7
Non molla mai e si aggiudica il 9° posto contro Verbena dopo una interminabile partita.
Massimo Corso
5
Perde ma giocando bene contro Rinaldi al 5°, poi perde con Mussi nel recupero. Il voto è dovuto alle gufate durante la cena serale contro l’Inter!
Alberto Rossi (Panda)
5
Perde al 5° con Sioli, poi perde nel recupero con Pavesi. Troppo concentrato ad intrattenersi con le fanciulle e perde di vista l’obiettivo in campo.
   

Risultati per piazzamento

1. Bianchetti Andrea (Club: Celeste Squash Villorba)
2. Marcolini Alessandro (Club: BST Squash Team Como)
3. Bertocchi Michelangelo (Club: Beriv Multisport)
4. Vercesi Marco (Club: A.S.S.I. Squash Team)
5. Tartaglini Filippo (Club: Millennium Sport & Fitness)
6. Taiocchi Stefano (Club: Sportpiù Squash Team)
7. Visonà Luca (Club: Plebiscito 2001 Padova)
8. Feritim Hamdi (Club: GetFit Club)
9. Zweier Robert (Club: Millennium Sport & Fitness)
10. Verbena Stefano (Club: Selmart Monza)
11. Galli Marcello (Club: Squash Club Lugano)
12. Framarin Matteo (Club: Sportsman Club)
13. Martire Gianpaolo (Club: Sportsman Club)
14. Palumbo Fabrizio (Club: Biella Squash)
15. Donarini Filippo (Club: Palasprint)
17. Rambaldi Luca (Club: Sportsman Club)
18. Sioli Paolo (Club: NT Squash Milano)
19. Agazzi Alberto (Club: Sportpiù Squash Team)
20. Rinaldi Tommaso (Club: Pianeta Sport)
21. Cabella Fabrizio (Club: Pianeta Sport)
22. Settimi Stefano (Club: )
23. Mannu Marco (Club: Nuovo Squash Cengio)
24. Azzali Luca (Club: Palasprint)
25. Corini Roberto (Club: Millennium Sport & Fitness)
26. Battaggia Gianluca (Club: Varese Squash)
27. Bianchetti Amedeo (Club: Squash Club Padova)
28. Pavesi Adolfo (Club: Poli Squash Milano)
29. Mussi Andrea (Club: Palasprint)
30. Rinaldi Antonio (Club: Pianeta Sport)
31. Rossi Alberto (Club: BST Squash Team Como)
32. Balestreri Enea (Club: A.S.S.I. Squash Team)
33. Cazzola Filippo (Club: Nuovo Fitness Center)
34. Franco Stefano (Club: Nuovo Fitness Center)
35. Corso Massimo (Club: Millennium Sport & Fitness)
36. Mazzone Giuseppe (Club: Magenta Squash)
37. Barra Danilo (Club: Mediolanum Forum)
38. Giorgiani Gianluca (Club: Mediolanum Forum)
Classifica Circuito PSA Closed "SQUASH.it" 2009-2010
Guarda la classifica del circuito PSA Closed

NEWS: 10 Aprile 2010

CLOD PSA Closed allo Sporting Milano3: ecco i semifinalisti! Giornata intensa allo Sporting Milano 3 con 40 giocatori in campo nel tabellone di prequalifiche e di qualifiche per entrare nel tabellone del CLOD PSA Closed. Assente per infortunio Luca Mastrostefano, ne approfitta il comasco Alessandro Marcolini per guadagnare l'accesso alle semifinali dove incontrerà Marco Vercesi. Interessante l'altra semifinale tra Andrea Bianchetti e il giovane Michelangelo Bertocchi. Domani domenica 11 aprile grande spettacolo a Milano3 con le semifinali PSA dalle ore 13.00 con i 50 giocatori iscritti alla 3ª Tappa del Circuito Madison.


NEWS: 8 Aprile 2010

Record di iscritti al CLOD PSA Closed - Online la lista iscritti con gli orari di ritrovo! Record di iscrizioni al CLOD PSA Closed che si terrà questo weekend 10 e 11 Aprile allo Sporting Milano3 in contemporanea alla 3ª Tappa del Circuito Madison di Categoria IV-LIGHT. Ben 38 iscritti con un Main Draw da 16 con i primi 8 giocatori (tutti con tessera PSA) già ammessi di diritto, più un tabellone di qualificazione da 32! Grande squash!
Scarica la Lista Iscritti con Orari di gioco Di seguito la lista completa degli iscritti con teste di serie e orari di ritrovo: Lista iscritti - Orari di ritrovo [PDF Adobe Acrobat - 104.39 KB]

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI:

CLOD PSA Closed - 7° SQUASH.it PSA Closed 10-11 Aprile 2010: Sporting Club Milano3, Basiglio (MI) Tournament Director: Marco Vercesi Info e iscrizioni: marco.vercesi@squash.it - Tel. 392.0364619

REGOLAMENTO PSA Closed - Circuit 2009-2010


Commenti dei giocatori


Per poter scrivere un commento devi effettuare il Login a Squash.it o tramite Facebook.
Se non sei ancora registrato a Squash.it, REGISTRATI ORA!


Nessun commento attualmente presente
Facebook Esegui il login tramite Facebook!
Utente:
E-Mail (per ricevere l'avviso di risposta)
Inserisci il testo del commento