Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Milano: NATIONAL - Cat. Closed


Fotogallery


Video della Finale

Davide Bianchetti VS Luca Mastrostefano - 1° Game
Davide Bianchetti VS Luca Mastrostefano - 2° Game
Davide Bianchetti VS Luca Mastrostefano - 3° Game
Un sentito ringraziamento a Elvio Ravasio per la pubblicazione dei filmati.

Report

Davide Bianchetti si aggiudica il NATIONAL PSA Closed - Il signore dell'Olimpo
Profumi aromatici e incensi si diffondono nell’aria, baccanti con coppe ricolme di ambrosia e in preda ad euforica allegria accompagnano con danze sfrenate le movenze di Tersicore: Calliope dai gentil versi, con sottofondo di flauti e lire, seduce spettatori convenuti e dai banchetti vicini una sorta di profumi d’ogni specie si spande a suggello di quel che l’ignaro viandante vedrebbe e fiuterebbe in si tal situazione. Personaggi illustri e miti d’ogni tempo sono convenuti al grande raduno finale che decreterà colui che verrà eletto il gran vincitore. Lo "stadion" è ancora vuoto, la disputa non è ancora cominciata, ma piano piano tutto quel che sembrava prima un eden perfetto ora comincia a cambiare. In lontananza un rumore di zoccoli s’avvicina e poi eccoli i destrieri che trainano il carro sul quale con postura fiera si scorge colui che è il signore di tutto questo. Ogni anno deve accettar la sfida portata da tanti pretendenti ma ancora una volta difenderà a spada tratta il suo regno per continuar a scrivere indelebilmente le sue gesta. Ora i gentil rumori si fan più sordi, solo d’armi e ferraglia s’odon; il gran momento è arrivato e allora allo squillo delle sonore trombe tutti si accingon a dura tenzone; chi urla, chi prega, chi bacia la propria donna e poi tutti nella mitica arena.
Il magnifico complesso sportivo dello Sporting Milano3 di Basiglio ospita il National PSA Closed a coronamento del mese di maggio ove sono stati disputati tutti i Campionati Individuali A.S.S.I. di categoria. Evento che vede il tabellone completo a 32 iscritti, pronti a cimentarsi contro i più forti giocatori italiani convenuti. I favori del pronostico per la vittoria finale sono tutti per Davide Bianchetti, il super campione che salvo clamorose sorprese dovrebbe incontrare all’epilogo dell’evento Luca Mastrostefano che gode anch’esso dei favori del pronostico.
I nuovi campioni ASSI 2010 insieme al vincitore del National PSA Closed Davide Bianchetti
Ora analizziamo l’evolversi degli incontri e cominciamo col il primo turno delle qualifiche: Settimi si sbarazza facilmente di Cannizzaro per 3-0, così come Rossi il “Panda” di Carlotto. Bella partita tra  “Rambo” Rambaldi e Bertola che al quarto game vince 12-10 e 3-1 l’incontro. Tra Pavesi e Sioli i primi due game terminano col risultato di 12-10 e 9-11, lasciando presagire a un incontro tiratissimo, ma con il classico “coupe de theatre”, Sioli causa allergia stagionale comincia a lacrimare come le cascate del Niagara e praticamente non riesce più a giocare e perde nettamente i due game seguenti e si arrende per 3-1. Tra Zuccarello, ormai daremo lui una medaglia a riconoscimento delle sue massicce presenze in tornei ASSI ed il giovine Tommaso Rinaldi si assiste ad un bellissimo incontro dove due game terminano addirittura per 13-11 ora a favore dell’uno ora dell’altro. Si giunge così al quinto game dove la freschezza atletica del secondo ha la meglio e meritatamente si aggiudica l’incontro. L’ultima partita vede ora di fronte Dosi e Guarneri “il guascone” di Brescia: incontro tiratissimo che giunge al quinto game dove Guarneri la spunta per 11-6. Ricordiamo anche due giochi terminati coi parziali di 12-10 e 14-12 a testimonianza dell’equilibro tra i due. Franco eroico giocatore di IV categoria, causa defezione dell’ultimo momento del suo avversario, passa di diritto il turno e già in preda ad euforia sembra un bambino la notte di Natale; il suo meritatissimo regalo l’ha già avuto in dono.
Secondo turno di qualifiche ed ora entrano in campo alcuni pezzi da “novanta: Marcolini uno dei giocatori destinati a farsi strada si sbarazza con facilità di Tommaso Rinaldi con un secco 3-0 anche se soffrendo leggermente nel primo game la baldanza del suo avversario ma ricordandogli che è ancora giovane e ne ha tempo per imparare. Franco ora passa come Napoleone dagli altari alle polveri subendo da Zweier l’americano di Brescia un pesantissimo passivo, che non citiamo per non scoraggiarlo, comunque siamo tutti con te per l’audacia dimostrata iscrivendoti a questo PSA. Altro “calibro” in campo, si tratta di Allegretti da Torino che affronta Pavesi. Partita senza neanche tante storie a favore del primo per 3-0. Due mancini Verbena e Guarneri si scontrano, non solo tecnicamente ma anche fisicamente e verbalmente dati i loro temperamenti. Non me ne voglia il primo per il gioco di parole, ma la mano scorre veloce e quasi non si accorge di tali scherzi sintassici. Incontro che si trascina fino al quinto game, dove appena ricominciate le ostilità Guarneri si infortuna al polpaccio e tra un un’imprecazione e l’altra abbandona il campo cedendo vittoria al suo avversario. Debutto del Ticinese Galli, che come al solito “addolcisce” sempre al suo arrivo giocatori e non con le delizie offerte dal suo amico di Lugano Piero Gross, al quale a fine stagione alcuni giocatori invieranno la parcella di un dietologo, data la mole di dolciumi profusi. Grazie Piero continua sempre così. Incontro che arriva al quarto game dove Bertola dello Vado Squash s’impone per 3-1. Ora è al volta di Guatelli Andrea, il fratello più giovane della stirpe parmense che si incontra con il “Panda” e dopo due tiratissimi primi game terminati 11-9 e 9-11 il primo accelera e mette sotto il suo avversario vincendo per 3-1. Ora tocca al fratello maggiore ovvero Alberto Guatelli che si trova di fronte l’ostico Settimi del Mediolanum Forum; bella partita con parziali sempre in bilico che se l’aggiudica Settimi per 3-1 coi seguenti parziali: 11-9, 12-10, 8-11 e 11-8 ...e come al solito... Grande Squash!
Tabellone principale e debutto dei "big"; Davide Bianchetti il grande favorito vince in tutta tranquillità contro Settimi per 3-0. Bertocchi giovane promettente "schianta" Bertola per 3-0 con questi parziali. 11-1, 11,2 e 11-4, come a voler gridare a tutti i suoi avversari che dovranno fare i conti con lui durante il torneo. Ora è la volta di Mastrostefano debuttare contro Zweier che nulla può perdendo per 3-0. Rivediamo Allegretti contro Tartaglini ma non c’è partita e il primo s’impone per 3-0 con un game vinto 11-1. Bianchetti Andrea, fratello di Davide, incontra Verbena, che forse un po’ per l’operazione subita alla spalla, un po’ per la nottata in bianco, causa vittoria della sua squadra in Champions League, appare molto appannato e stanco e perde nettamente per 3-0. Vercesi vince 3-0 contro Corso. Ultimo incontro e pubblico da stadio; il parmense Guatelli Andrea e la meteora di questi ultime due stagioni A.S.S.I. ovvero Feritim Hamdi, l’egiziano dello Squashman Milano. Le attese sono grandi, molto pubblico curioso di vedere quest’incontro dell’esito incerto. È una vera guerra, questi i parziali dei quattro game disputati: 11-8, 11-9, 7-11 e 12-10. Partita nervosa, molto fisica e alla fine ci scappa anche una “pallinata” che come un vulcano con la lava ribollente nelle sue viscere in attesa di eruttare per secoli, poi si sfoga seppellendo ogni cosa, così scoppiano violenti scontri verbali, che si placano molto lentamente. Per fortuna però i due ragazzi capiscono che hanno superato il livello di decenza e rientrano nei limiti della correttezza e rispetto del proprio avversario. L’incontro alla fine se lo aggiudica Feritim per 3-1. 
Quarti: Davide Bianchetti passa anche in questo caso battendo un ottimo Vercesi, qui in veste di giocatore oltre che di straordinario organizzatore, per 3-0. Andrea Bianchetti anch’esso vince per 3-0 contro Feritim, forse ancora con la testa all’incontro precedente. Mastrostefano batte 3-0 Marcolini. Nell’ultimo quarto Bertocchi confermandosi atleta in ascesa batte 3-1 Allegretti e si conquista una meritatissima semifinale.
Semifinali: nella prima Davide Bianchetti si trova di fronte il giovane arrembante Bertocchi, ma il super campione mette subito le cose in chiaro e intimorisce il suo avversario rifilandogli nel primo game un parziale che non ammette replica: 11-2. Nel secondo game Bianchetti non contento si limita a lasciare un solo punto a Bertocchi 11-1 e nel terzo game per ultimare questa "trilogia" di parziali sfodera ancora un 11-2. Praticamente i due giocatori escono dal campo senza aver sudato e questa la dice tutta: quando il signore dell’Olimpo “spinge” non ve n’è per nessuno. Nella seconda semifinale Mastrostefano memore dell’incontro precedente tra Bianchetti e Bertocchi non volendo sfigurare al raggiungimento della finale, ripaga con la stessa moneta Andrea Bianchetti e gli rifila tre parziali da brivido: 11-2, 11-0 e 11-1.
Finale 1°: Davide Bianchetti e Luca Mastrostefano ora si affrontano come da pronostico; che raccontare di questi due giocatori, da anni primi in Italia, con Davide nei primi 30 al mondo, Luca giunto sin all’80° posizione. E’ praticamente la finale PSA Closed attesa da tutti gli spettatori. Primo game combattuto, Davide sempre davanti in controllo; poi allungo 9-5 che sembra decisivo, ma Luca rimonta e si porta sotto, ma non riesce nell’aggancio e allora Davide piazza due colpi e si aggiudica il primo game col parziale di 11-8. Nel secondo game prime fasi in equilibrio, poi Mastrostefano doppia nei punti Bianchetti e si porta sul 6-3 illudendosi di portare a casa il gioco. Reazione di Davide che prima pareggia e poi sorpassa 7-6. Ora dopo uno scambio di ben 24, ripeto 24 colpi lungo-linea sorti in pareggio 7-7. Si avanza così fin sul 9-9 tra un punto e l’altro e scroscianti applausi dei presenti. Tutti in cuore tifano per Luca, se vince il game l’incontro si trascina e lo spettacolo ne beneficia, ma ancora una volta Davide Bianchetti sfodera due “strali” perfetti e si porta a casa anche questo game per 12-10. Nel terzo game dopo che il risultato si porta passo a passo sin sul 2 pari, Bianchetti ingrana il turbo e si avvantaggia notevolmente portandosi sul 6-2. Ora terzo punto di Mastrostefano ma oggi non v’è nulla da fare contro il signore dell’Olimpo, che in piena trans agonistica sembra una locomotiva lanciata a tutta velocità e in questo game strapazza il suo avversario vincendo il parziale per 11-3 e aggiudicandosi l’incontro per 3-0. Applausi prolungati per tutti e due, ancora una volta impersonificano l’orgoglio dello squash italiano. Bravi bravi si leva dalle piccole tribune, che in quest’occasione appaiono sterminate e gremite da tanto pubblico appassionato.
Ora che l’arena si svuota ed è stato decretato il vincitore, giovani fanciulle gettano verso costui petali di rose e una la prescelta per virtute e beltà le cinge d’alloro il capo decretandone definitivamente la divina consacrazione a gran signore dell’Olimpo. Smessa l’armatura e indossata una tunica bianco d’orata ora il prode tutti saluta; poi lentamente s’incammina tra due ali di folla festanti e giunto al suo cocchio ne risale e con un gesto di frusta ordina al cavallo Mesithos la partenza. Alzandosi in cielo e scomparendo tra le nuvole lascia intatto il suo mito che A.S.S.I squash è orgogliosa di poter far conoscere al mondo intero.
    I primi due classificati Davide Bianchetti e Luca Mastrostefano premiati dall'Assessore e dalla vice-presidente ASSI
Finale 3°: Bertocchi e Andrea Bianchetti, i due giovani, si affrontano per conquistare il gradino più basso del podio e danno vita ad un incontro equilibratissimo, con questi parziali 8-11, 12-10 e 11-8 a favore del primo.
Finale 9°: si affrontano Zweier e Bertola; anche questo incontro bellissimo che giunge sino al quinto game dove Zweier, che sembra sempre essere caricato con pile Duracell, quindi inesauribile come la sua parlantina italo americana, vince meritatamente per 3-2.
Finale 17°: Il giovane Rinaldi Tommaso contro l’esperto Alberto Guatelli; primo game che termina 14-12 la dice tutta sulla voglia d’entrambi di vincere. Anche il secondo e terzo gioco ad appannaggio del più giovane che s’impone per 3-0. 
Plate pre-qualifiche: anche questo bellissimo incontro che si trascina sin al quinto game tra Rambaldi e Dosi. Incontro dalle fasi alterne che alla fine vede arridere al mitico “Rambo” per 3-2.
Ultimate le gare si procede alle varie premiazioni che vengono precedute da un intervento della Vice Presidente A.S.S.I., Rosanna Mangiarotti che riassume in breve l’attività svolta in questa stagione agonistica e aggiorna gli intervenuti sulla gradita presenza in questa giornata dell’Assessore allo Sport della Regione Lombardia, Dott.sa Monica Rizzi, alla quale viene donato dall’associazione un braccialetto in oro la cui orditura, molto originale è costituita da corde per racchette da squash, assemblate dalle mani esperte nel settore orafo dal giocatore Guasco Fabio e poi riposto in un porta gioie di color verde, molto gradito dall’Assessore. A coronamento del tutto Amedeo Bianchetti porge una mazzo di fiori alla gentile ospite, espletando con sagacia il suo ruolo di “valletto”. Oltre agli atleti vengono anche menzionati vari collaboratori a suggello della gran festa. Ricordo che Andrea Bianchetti, arrivato quarto in questo PSA Closed, ma primo nella classifica generale di tutti i PSA Closed disputati quest’anno, riceve un trofeo a ricordo dell’evento. Inoltre il conosciutissimo “pirata” Alessandro Maccabelli viene premiato quale vincitore del trofeo Madison, disputato con una classifica a punti comprendente quattro tappe.
Conclusioni: ultimo torneo PSA Closed della stagione agonistica, organizzato a meraviglia dal “mitico” Marco Vercesi, tanto entusiasmo da parte di tutti, tanti giocatori pronti a dimostrare i propri progressi e felici di battersi con quelli di valore superiore. In alcuni casi abbiamo assistito in partite al solito “animus pugnandi” che non guasta mai quando poi rientra correttamente nei ranghi leciti; giocatori nuovi proporsi alla cronaca prepotentemente, meno giovani riconfermarsi rintuzzando gli attacchi dei primi e i soliti miti incrollabili che sono di A.S.S.I. squash i pilastri insostituibili, in attesa delle nuove leve che manterranno in vita questo meraviglioso gioco che si chiama squash!
Un caloroso ringraziamento a tutti i giocatori e non che in questa stagione agonistica hanno partecipato attivamente giocando o assistendo ai vari tornei organizzati in ogni club di A.S.S.I.; un ringraziamento ai collaboratori delle così dette “quinte” ovvero che non appaiono in prima persona ma svolgono un lavoro intenso per portare avanti il “circo” e ai due preziosissimi Stefano Verbena e Federica Fesce. Per concludere appuntamenti da ricordare sono il torneo di chiusura della stagione agonistica in quel di Biella con il Trofeo 7° Open città di Biella che si disputerà sabato 3 luglio, con gli amici Gianfredi, i fratelli Casalvolone, Lino Cerra, “ciccio” Bovay e scusate se non rammento altri; la Coppa Club 2009/2010 da Belotti Pietro in quel di Squash e non solo Brescia domenica 6 giugno; il Trofeo Framar a Lonato del Garda sabato 12 e domenica 13 giugno; i Master assoluti di Categoria a Torino, ospiti di Marco Portinaro dal 18 al 20 giugno, dove i migliori otto di ogni singola categoria vorranno dimostrare di andare in vacanza essendo ancora i più forti e si sfideranno nello splendido campo in vetro del Glass Arena+. Infine il Trofeo Selmart  promozionale denominato Davisquash 2010, di doppio e singolo, che si disputerà il 26 giugno sempre allo Sporting Milano3. Ora non mi resta altro che salutarvi nell’unico modo che tutti ormai conoscete, cioè... Grande squash!!! ...Grande squash a tutti!
Maurizio Valerani
   

Risultati per piazzamento

1. Bianchetti Davide (Club: Squash Club Padova)
2. Mastrostefano Luca (Club: Celeste Squash Villorba)
3. Bertocchi Michelangelo (Club: Beriv Multisport)
4. Bianchetti Andrea (Club: Celeste Squash Villorba)
5. Vercesi Marco (Club: A.S.S.I. Squash Team)
6. Marcolini Alessandro (Club: BST Squash Team Como)
7. Allegretti Gianvito (Club: Crazy Team Torino)
8. Feritim Hamdi (Club: GetFit Club)
9. Zweier Robert (Club: Millennium Sport & Fitness)
10. Bertola Massimiliano (Club: )
11. Verbena Stefano (Club: Selmart Monza)
12. Tartaglini Filippo (Club: Millennium Sport & Fitness)
13. Corso Massimo (Club: Millennium Sport & Fitness)
14. Settimi Stefano (Club: )
15. Guatelli Andrea (Club: )
16. Rinaldi Tommaso (Club: Pianeta Sport)
17. Guatelli Alberto (Club: Gruppo Sportivo Argentario)
18. Rossi Alberto (Club: BST Squash Team Como)
19. Galli Marcello (Club: Squash Club Lugano)
20. Franco Stefano (Club: Nuovo Fitness Center)
21. Guarneri Filippo (Club: Squash Bag)
22. Pavesi Adolfo (Club: Poli Squash Milano)
23. Rambaldi Luca (Club: Sportsman Club)
24. Dosi Paolo (Club: Sportsman Club)
25. Cannizzaro Andrea (Club: Tennis & Squash Vado)
26. Zuccarello Brenno (Club: Bergamo Squash)
27. Sioli Paolo (Club: NT Squash Milano)
28. Carlotto Paco (Club: Mediolanum Forum)

NEWS: 21 Maggio 2010

Tutto pronto per il Gran Finale!
Siamo giunti all'epilogo! Dopo due mesi di squash spettacolare, questo sabato e domenica allo Sporting Milano3 gran finale con il NATIONAL PSA Closed che vedrà la partecipazione della "storia" dello squash italiano, Davide Bianchetti; con lui scenderanno in campo Mastrostefano, Andrea Bianchetti, Allegretti, Marcolini, Bertocchi, Visonà, Feritim, Vercesi e tanti altri...
Domenica, finalmente le attesissime semifinali e finali dei Campionati ASSI Individuali di tutte le categorie e le semifinali e finale del PSA Closed. Online gli orari delle partite della giornata di Domenica e gli orari di ritrovo per il PSA di Sabato.
L'orario di ritrovo per i Campionati di Doppio è previsto per le ore 9.30 di Domenica.
Come al solito, grande Squash con ASSI!
Il presidente
Luca Pelucelli
Scarica la Lista Iscritti con Orari di gioco Di seguito la lista completa degli iscritti con teste di serie e orari di ritrovo: Lista iscritti - Orari di ritrovo [PDF Adobe Acrobat - 153.1 KB]

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI:

NATIONAL PSA Closed - 8° SQUASH.it PSA Closed 22-23 Maggio 2010: Sporting Club Milano3, Basiglio (MI) Tournament Director: Marco Vercesi Info e iscrizioni: marco.vercesi@squash.it - Tel. 392.0364619

REGOLAMENTO PSA Closed - Circuit 2009-2010



Vedi anche:
Campionati ASSI Individuali 2009-2010

Commenti dei giocatori


Per poter scrivere un commento devi effettuare il Login a Squash.it o tramite Facebook.
Se non sei ancora registrato a Squash.it, REGISTRATI ORA!


Davide Bianchetti (Squash Player)', '2010-05-19' , '19:49:24');">Rispondi Autore: Davide Bianchetti (Squash Player) - likes:
19/05/2010 (19:49:24)
Grande ritorno...finalmente un torneo per rivedere le vecchie facce..e poi,come si dice, più gente c'è più bestie si vedono..ciao a tutti
Andrea Bianchetti (Squash Player)', '2010-05-19' , '19:52:32');">Rispondi Autore: Andrea Bianchetti (Squash Player) - likes:
19/05/2010 (19:52:32)
Wow, il n.1 italiano posta il suo primo commento su SQUASH.it! Che onore... :D
Grande squash a Milano3!
Stefano Verbena (Squash Player)', '2010-05-19' , '22:16:04');">Rispondi Autore: Stefano Verbena (Squash Player) - likes:
19/05/2010 (22:16:04)
Certo che, Andrea, si fa giocare proprio chiunque in ASSI... vabbè, sorbiamoci anche questo nuovo giocatore ahah...
Andrea Bianchetti (Squash Player)', '2010-05-20' , '09:24:09');">Rispondi Autore: Andrea Bianchetti (Squash Player) - likes:
20/05/2010 (09:24:09)
Si beh veramente! Dovremmo mettere un limite, almeno per un discorso di decenza... :D :D :D
Sempre grande squash!
Andrea Cannizzaro (Squash Player)', '2010-05-20' , '11:52:55');">Rispondi Autore: Andrea Cannizzaro (Squash Player) - likes:
20/05/2010 (11:52:55)
ehi peccato che non ci siano anchee defelici e divenanzio...e poi come i vecchi tempi:-)
Andrea Bianchetti (Squash Player)', '2010-05-21' , '12:23:16');">Rispondi Autore: Andrea Bianchetti (Squash Player) - likes:
21/05/2010 (12:23:16)
Bove, è vero! Sarebbe una super rimpatriata come ai bei tempi dei tornei Juniores!!! Dai domani li chiamiamo, tra l'altro credo che Ste lavori a Milano come regista ora, no? Ciao grande
Andrea Cannizzaro (Squash Player)', '2010-05-28' , '20:39:11');">Rispondi Autore: Andrea Cannizzaro (Squash Player) - likes:
28/05/2010 (20:39:11)
beh regista....poi si monta la testa...prossimo obiettivo riportare Di Venanzio...
Andrea Bianchetti (Squash Player)', '2010-06-01' , '11:51:59');">Rispondi Autore: Andrea Bianchetti (Squash Player) - likes:
01/06/2010 (11:51:59)
Un ringraziamento al grande Maurizio che come al solito oltre all'ottima organizzazione, scrive report spettacolari... Grande Maurizio!!!

Facebook Esegui il login tramite Facebook!
Utente:
E-Mail (per ricevere l'avviso di risposta)
Inserisci il testo del commento