Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Assago, MI: Nazionali a Squadre - Cat. GOLD


Fotogallery


Iscrizioni ed informazioni: maurizio.valerani@squash.it - Tel. 340.8613179

Report

VADO–CENGIO si riconferma Campione ai Nazionali a Squadre GOLD - Golden  Boy!
Secondo week end presso il Mediolanum Forum di Assago ove si stanno disputando i Nazionali a Squadre; oggi sabato 20 e domani domenica 21 aprile va in scena il torneo Squadre Gold che vede ai nastri di partenza ben 13 compagini. Squadra detentrice del titolo quella di Vado, che quest’anno per rientrare nella combinazione dei fatidici 100 punti somma giocatori e  stante malanni di stagione improvvisi i, chiede aiuto ai cugini del Cengio Squash e uniti mettono in campo una Squadra che risulta essere la testa di serie n° 2 (Cannizzaro, Taiocchi, Giorgiani, Magno, Olivieri, Faelli) del tabellone dietro a quella di Varese – Rapaci (Fadi, Rabaglio, Panara, Ciurriero) e davanti alla sempre presente in alta classifica Lugano (Galli, Ottaviani, Marinoni, Ambrosioni). Seguono in ordine come forze del tabellone Biella (Gianfredi, Tapparo, Fortuna, Casalvolone Corrado e Riccardo); Cadorago 1 (Lessona, Alliata, Zucchi, Acri); Milano 3 (Barra, Valerani, Balestreri, Nugnes); Brescia 2 (Livella, Piovani, Bignotti, Frassine); Parma Palasprint (Rigoni, Donarini, Sartori, Montagna); Brescia 1 (Belotti, Morandi, Guarneri, Facchin); Magenta BMW Etica (Guidotti, Rettore, Bazzea, Lovati); Assago Forum (Morini, Scarioni, D’Alonzo, Montemarano); Torino (Portinaro, Nobili, Ferroni, Micol) e infine Cadorago 2 (Palumbo, Lapegna, Marzorati, Tosoni).
Ricordo la formula per cui passa il turno la Squadra che mette a segno il maggior numero di punti totali sui 12 game disputati e come sappiamo in questo caso tutto può succedere; ansia ed emotività vano messe subito da parte, ogni punto conquistato può significare passare “dalle polveri all’altare” … mi mancava da tempo una citazione ! In caso di parità punti passa chi ha totalizzato più game vincenti; in caso di ulteriore parità i giocatori n° 1 di ogni Squadra, già in campo come ultimo incontro,  si  giocheranno la vittoria conquistando ad oltranza  due punti consecutivi.
Qualifiche: Si comincia subito bene! Nei primi tre game Brescia 2 prende un margine di ben 21 punti ma poi nei restati tre Magenta restituisce pan per focaccia e con 21 punti presi pareggia le sorti dell’incontro. Nel terzo parziale i magentini si portano sul +10 e sperano nei restanti ultimi tre game ma Brescia 2 conquista 12 punti e con un conclusivo 100 a 98 passa il turno. Nel secondo incontro invece Torino domina Parma perdendo solo un game e stravincendo con un 121 a 86 finale. Biella quarta forza del tabellone, che presenta una divisa da premio “Fantasia” ,vedere foto, si porta subito in vantaggio contro Assago Forum  per poi controllare e aggiudicarsi l’incontro per 8 punti. Brescia 1 parte subito forte contro Cadorago 1 portandosi sul 33° 12; poi nei restanti game partite più equilibrate che alla fine vedono i bresciani imporsi complessivamente per 117 a 96. Ultimo incontro delle qualifiche tra Cadorago 2 e Milano 3 con quest’ultima che domina in tutte e quattro le partite vincendo alla fine per 126 a 84.
Quarti. Debutto dei favoriti Varese – Rapaci contro Torino; che dire … partite senza storie che vedono i varesini imporsi vincendo con ben 45 punti di margine … un vero trionfo! Ecco i detentori di Vado – Cengio affrontare il loro primo ostacolo costituito da Brescia 2; primi tre game vinti dai liguri per 33 a 22, poi nei restanti sei giochi partite equilibrate mentre nei tre game finali ancora netta vittoria di Vado – Cengio per 33 a 10 e complessivamente 113 a 85. Anche Lugano ora in campo, fresca vincitrice dei Nazionali a Squadre di terza categoria tenta la sorte anche in questa competizione e parte tra le favorite alla vittoria finale. Dopo la prima partita incredibile risultato di parità, contro Milano 3 per 27 a 27! Nel secondo parziale invece i ticinesi totalizzano un 33 a 18 che li proietta nettamente in vantaggio; sostanziale parità nei sei game a seguire e svizzeri alle semifinali. Ultimo incontro di questo turno tra Biella e Brescia 1; i bresciani partono spediti e si portano nettamente in vantaggio già dopo i primi tre game per poi incrementare ulteriormente e costantemente vincendo con ben 50 punti di vantaggio.
Semifinali: L’unione tra Vado e Cengio porta la squadra in semifinale dove affronta Lugano; primi game e vantaggio dei liguri che si portano sul +8, nei secondi tre game gran recupero egli svizzeri che ribaltano a loro favore il risultato portandosi sul +9 e incrementando ulteriormente prima dei tre parziali finali. Ultimi tre game e Vado - Cengio sfodera una prestazione notevole col proprio alfiere Cannizzaro e sul foto finish per soli due punti giunge in finale dove potrà difendere il titolo vinto l’anno prima. Nella seconda semifinale la favorita Varese – Rapaci affronta una sorprendente Brescia 1 capitanata da Belotti e che vede il rientro alle competizioni, dopo un anno di sosta, di Morandi. Partenza sprint dei varesini che dopo il primo turno di gioco si trovano in vantaggio di 15 punti, nei seguenti tre game sostanziale parità che viene rotta a favore di Brescia con la partita del terzo turno dove alla fine si trova in vantaggio di 9 punti. Nel finale dell’incontro Fadi tenta il tutto per tutto e con un secondo game esemplare vinto per 11 a 2 ribalta la situazione e porta la propria Squadra in finale vincendo complessivamente l’incontro col risultato di 106 a 103.
Finale: Vado–Cengio tenta il colpaccio riconfermandosi campione, dall’altra parte Varese – Rapaci non la pensa così e dopo tutto sono proprio, come da pronostico, le due prime teste di serie a giocarsi il titolo. Prima serie di game e parità assoluta sul 26 a 26; nel secondo turno di gioco Varese allunga e si porta in vantaggio di sette punti che mantiene nei susseguenti tre e spera nel colpaccio ma nell’ultima serie un formidabile Cannizzaro nei primi due giochi annulla lo svantaggio e nel terzo e conclusivo infligge un pesante 11 a 1 che annienta il proprio avversario permettendo alla sua Squadra di aggiudicarsi e riconfermarsi campione! Ancora una volta Vado.- Cengio sugli scudi grazie ai suoi ragazzi d’Oro!
Finale 3°: Brescia 1 e Lugano che avevano perso le rispettive semifinali per 3 e 2 punti cercano di conquistare il terzo gradino del podio; primo parziale a favore dei ticinesi che si avvantaggiano di 11 punti; nei seguenti tre game cambio di rotta  a favore dei bresciani che praticamente annullano quasi tutto lo svantaggio. Nei rimanenti sei game Brescia sempre in progressione e alla fine si aggiudica la terza posizione per 127 a 102.
Finale 5°: Milano 3 e Torino si affrontano per questa finale; prime due partite e Torino in vantaggio per 13 punti, poi incredibile rimonta dei milanesi che assestano un più 20 che li porta sul +7 e controllando negli ultimi tre game si aggiudicano questa finale. 
Finale 9°: Magenta BMW Etica parte con un risultato strepitoso nei primi tre game che getta subito le basi per la vittoria finale : 33 a 3 !!! Nei restanti sei giochi sostanziale parità che consente ai magentini di disputare gli ultimi tre parziali già da vincitori e alla fine Assago recupera con una più che onorevole sconfitta per 104 a 94.
Alla fine foto e premi in abbondanza per tutti; un ringraziamento agli sponsor e in particolare alla Victor, fornitrice ufficiale delle palline da gioco, alla stupenda struttura ospitante del Mediolanum Forum di Assago , ai giocatori partecipanti, ai collaboratori  e come al solito arrivederci ai prossimi Nazionali individuali A.S.S.I. Squash non senza ricordarvi … “Grande Squash a tutti” !
Maurizio Valerani
   

Risultati per piazzamento

1. Giorgiani Gianluca (Club: Mediolanum Forum)
1. Cannizzaro Andrea (Club: Tennis & Squash Vado)
1. Faelli Giacomo (Club: Albavilla Squash Como)
1. Olivieri Marco (Club: Tennis & Squash Vado)
1. Taiocchi Stefano (Club: Sportpiù Squash Team)
1. Magno Luigi (Club: Albavilla Squash Como)
2. Fadi Davide (Club: Varese Squash)
2. Rabaglio Stefano (Club: Varese Squash)
2. Panara Simone (Club: Varese Squash)
2. Ciurriero Federico (Club: Varese Squash)
3. Belotti Pietro (Club: Squash Bag)
3. Morandi Giampietro (Club: Squash Bag)
3. Guarneri Filippo (Club: Squash Bag)
3. Facchin Gianpietro (Club: Squash Bag)
4. Marinoni Fabio (Club: Squash Club Lugano)
4. Ambrosioni Maurizio (Club: Gruppo Sportivo Argentario)
4. Ottaviani Riccardo (Club: Varese Squash)
4. Galli Marcello (Club: Squash Club Lugano)
5. Barra Danilo (Club: Mediolanum Forum)
5. Valerani Alessandro (Club: A.S.S.I. Squash Team)
5. Balestreri Enea (Club: A.S.S.I. Squash Team)
5. Nugnes Vasco (Club: Progetto Sport Milano)
6. Portinaro Marco (Club: Torino Squash Team)
6. Nobili Roberto (Club: Mediolanum Forum)
6. Ferroni Stefano (Club: Torino Squash Team)
6. Micol Luca Matteo (Club: Torino Squash Team)
7. Frassine Agostino (Club: Squash Bag)
7. Piovani Alberto (Club: Squash Bag)
7. Livella Domenico (Club: Squash Bag)
7. Bignotti Vittorio (Club: Millennium Sport & Fitness)
8. Gianfredi Andrea (Club: Biella Squash)
8. Tapparo Marco (Club: Biella Squash)
8. Fortuna Alessandro (Club: Biella Squash)
8. Casalvolone Corrado (Club: Biella Squash)
9. Guidotti Gianluca (Club: Varese Squash)
9. Rettore Alessandro (Club: Varese Squash)
9. Bazzea Danio (Club: Magenta Squash)
9. Lovati Luca (Club: Biella Squash)
10. Montemarano Andrea (Club: Progetto Sport Milano)
10. D'Alonzo Michele (Club: Mediolanum Forum)
10. Scarioni Stefano (Club: Progetto Sport Milano)
10. Morini Roberto (Club: Mediolanum Forum)
11. Palumbo Fabrizio (Club: Biella Squash)
11. Lapegna Tiziano (Club: Sportsman Club)
11. Marzorati Egidio (Club: JoyFit Cadorago)
11. Tosoni Marco (Club: JoyFit Cadorago)
12. Rigoni Sandro (Club: Palasprint)
12. Donarini Lorenzo (Club: Palasprint)
12. Sartori Giuliano (Club: A.S.S.I. Squash Team)
12. Montagna Luca (Club: Palasprint)
13. Lessona Javier (Club: JoyFit Cadorago)
13. Alliata Giotto (Club: Varese Squash)
13. Zucchi Ferruccio (Club: TBA)
13. Acri Giorgio (Club: BST Squash Team Como)
   
   

Nazionali a Squadre CSAIn-A.S.S.I. 2013NEWS: 10 Aprile 2013

Nazionali a Squadre di Categoria: Ai nastri di partenza, pronti... Via!
Mancano pochi giorni all'inizio degli eventi Nazionali a Squadre, l'attesa e la tensione sono alle stelle! Mai come quest'anno i pronostici non sono assolutamente scontati, tutte le squadre si presentano al meglio della condizione e con la voglia di salire sul gradino più alto. Tabelloni al gran completo! Si preannuncia un primo, intenso ed emozionante week-end con nessuna delle squadre iscritte (IV e III Categoria) favorite alla vittoria finale; come sappiamo questa tipologia di eventi e il regolamento adottato non permettono "disattenzioni". Un ringraziamento particolare a CSAIn: le squadre vincenti saranno premiate con i fantastici ed originali piatti in vetro soffiato di Murano, innalzando ulteriormente il valore totale del montepremi finale. Preparatevi! Si preannuncia grandissimo spettacolo con i GOLD e con i GOLD PLUS! Ne vedremo delle belle.. che dire, ci divertiremo e... sempre grande Squash con A.S.S.I.!
Il Presidente - Luca Pelucelli

NEWS: 28 Marzo 2013

Nazionali a Squadre CSAIn - A.S.S.I. 2013
Presentati ufficialmente i Regolamenti Generali dei Nazionali CSAIn a Squadre per gli eventi dedicati alle Categorie: LIGHT, IV, III, GOLD e GOLD Plus; quest'ultimo darà la possibilità alle singole squadre di presentare anche un giocatore della categoria PRO. Ricordiamo le tre regole base valide per tutti gli appuntamenti a Squadre e che dovranno essere obbligatoriamente rispettate:
  1. aver partecipato almeno ad un torneo valido per la classifica prima dell'evento (ad eccezione dei giocatori PRO)
  2. essere in possesso del tesseramento assicurativo CSAIn
  3. essere in possesso del certificato medico di idoneità agonistica.
IMPORTANTE: preghiamo tutti i responsabili delle Società Sportive, ASD o Gruppi sportivi di prestare particolare attenzione ai Regolamenti di partecipazione e alle tre regole base sopra indicate; nel caso non fossero rispettate non sarà ammessa l'iscrizione. Si rammenta che il Presidente della Società Sportiva o ASD è il responsabile del proprio atleta e dell'idoneità all'attività agonistica. Le iscrizioni devono pervenire a maurizio.valerani@squash.it, entro il giovedi alle ore 14.00 precedente l'evento.
Direzione CSAIn Lombardia

Regolamenti Nazionali a Squadre di Categoria
Nazionali a Squadre CSAIn A.S.S.I. - Regolamenti ufficiali e Albo d'Oro dei CampioniSono stati presentati ufficialmente i Regolamenti dei Nazionali CSAIn a Squadre. Confermate le date e le regole base per gli eventi dedicati alle singole Categorie: IIIIV e LIGHT. Dopo l'incredibile successo dello scorso anno con 16 squadre iscritte, il GTO presenta a grande richiesta, oltre ai Nazionali a Squadre "GOLD", i Nazionali a Squadre "GOLD PLUS", che daranno la possibilità alle singole squadre di presentare anche un giocatore PRO. Gli eventi garantiranno grande spettacolo e divertimento! Le date sono già fissate (vedi calendario).
L'obiettivo è di avvicinare tutte le categorie rendendo chiunque indispensabile per la vittoria finale. Ricordiamo la regola base per tutti gli eventi a Squadre: aver partecipato almeno ad un torneo valido per la classifica prima dell’evento.

Commenti dei giocatori


Per poter scrivere un commento devi effettuare il Login a Squash.it o tramite Facebook.
Se non sei ancora registrato a Squash.it, REGISTRATI ORA!


Nessun commento attualmente presente
Facebook Esegui il login tramite Facebook!
Utente:
E-Mail (per ricevere l'avviso di risposta)
Inserisci il testo del commento